- Superando.it - https://www.superando.it -

Tutti ad Exposanità!

Ingresso di ExposanitàProponiamo ai lettori una rapida carrellata su alcuni interessanti appuntamenti che verranno proposti nell’ambito di Exposanità 2006, la quindicesima Mostra Internazionale al Servizio della Sanità e della Salute, che si terrà a Bologna dal 25 al 28 maggio.

Abbiamo già parlato ampiamente, in altra parte di questo sito, dell’importante tavola rotonda organizzata per sabato 27 maggio dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), sul tema degli ausili, così come dello stand di EmpowerNet, che darà spazio anche a Superando.it.
Qui ci soffermiamo innanzitutto sulle proposte della UILDM di Bologna (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), all’interno dello stesso stand di EmpowerNet (C54, Padiglione 22, presso il salone tematico Horus – Handicap, ortopedia, riabilitazione e umanizzazione), ove presenterà le proprie numerose attività, in ambito di turismo accessibile, inserimento lavorativo delle donne con disabilità fisica, vita indipendente delle persone con disabilità, assistenza domiciliare e promozione della cultura.
Da segnalare anche che per tutta la durata della manifestazione la UILDM bolognese ha concordato con CoTaBo (Cooperativa Tassisti Bolognesi) un servizio di trasporto con taxi accessibili dalla stazione centrale e dall’aeroporto (tel. 051 374300, romano.serantoni@cotabo.it).
A tal proposito ricordiamo pure i mezzi elettrici per le persone con difficoltà motorie messi a disposizione gratuitamente dall’organizzazione di Exposanità (ore 8.30-19).

Tra i primi appuntamenti previsti dal programma di Exposanità, vi sarà poi il convegno Il sistema del coma a Bologna – fase acuta, Casa dei Risvegli Luca De Nigris, domicilio e stati vegetativi cronici, promosso per giovedì 25 maggio (Padiglione 20, Sala F, ore 14) dal Centro Studi per la Ricerca sul Coma della Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna, organizzazione presente anche con uno stand degli Amici di Luca e di Oikos Ricerche (per informazioni: tel. 051 202234, amicidiluca@tin.it).

Padiglione ad Exposanità 2005In ambito di design universale, segnaliamo la mostra presentata dall’organizzazione HBgroup, dal titolo Concetti base del design per l’utenza ampliata (Padiglione 19; per informazioni: tel. 02 21591286, hbgroup@hbgroup.it).

E ancora, su temi più strettamente sanitari, l’incontro Il Progetto DAMA in Emilia Romagna, che si terrà domenica 28 maggio (Sala Focus Anni d’Argento, Centro Servizi, ore 9-12.30), a cura del Coordinamento Regionale ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali) ONLUS Emilia Romagna, centrato su un’iniziativa già sperimentata con successo in Lombardia sin dal 2000 – il Progetto DAMA, appunto – che consente di rispondere ad uno dei grandi problemi che assillano le famiglie con un disabile grave: avere la possibilità di accedere facilmente a strutture sanitarie in grado di offrire risposte rapide di diagnostica e orientamento terapeutico (per informazioni: tel. 051 244595, anffas@iperbole.bologna.it).

Infine, due proposte per i viaggi e il tempo libero. Da una parte lo stand di SportABILI, nota associazione del Trentino (Padiglione 22, Stand C63), dove si potrà organizzare insieme l’estate 2006, all’insegna di una delle tante iniziative sportive (bicicletta, rafting, escursioni nei boschi e molto altro) promosse dall’organizzazione di Predazzo o anche conversare con uno degli illustri ospiti presenti per l’occasione (per informazioni: tel. 0462 501999, info@sportabili.org).
Dall’altra parte il concorso denominato Vinci il mare per tutti, che verrà lanciato dall’azienda Progettiamo Autonomia, in collaborazione con la società savonese Mare Forza Dieci, nell’ambito del progetto Il Mare per Tutti, relativo alla realizzazione di poli nautici accessibili su tutto il territorio nazionale (Padiglione 19, Stand B32. Per informazioni: tel. 019 8489981 – 347 7600182, beatrice.paci@libero.it).

E questi sono solo alcuni tra i tanti momenti che possono rendere quanto mai utile un viaggio a Bologna nei prossimi giorni.
(Stefano Borgato)