- Superando.it - https://www.superando.it -

Galà della lirica per l’epilessia

Il soprano Laura AikinMartedì 8 aprile 2008 alle ore 21, l’Auditorium di Milano (largo Mahler, angolo con Corso San Gottardo) ospiterà il Gran Galà della Lirica, evento organizzato con il patrocinio della Regione Lombardia (Assessorato alla Famiglia e Solidarietà) e della Provincia di Milano, il cui ricavato sarà destinato «ai progetti di ricerca e alle i cura dei bambini e adolescenti con epilessia, seguiti presso il Centro Regionale per l’Epilessia, all’ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano». L’epilessia è una malattia caratterizzata da fenomeni transitori (le crisi epilettiche), manifestazione di un’esagerata attività di gruppi di cellule del cervello. Ne sono affette circa mezzo milione di persone in Italia e circa sei milioni in Europa.

Destinataria diretta della raccolta fondi è l’ELO (Epilessia Lombardia Onlus), associazione le cui attività sono state segnalate più volte in Superando.it, che promuove iniziative volte a favorire la prevenzione della malattia e l’eliminazione dei pregiudizi sociali ad essa connessi. Infatti, esiste una precisa caratteristica sociale negativa conferita all’epilessia dalla cultura, dalle tradizioni e anche da molte legislazioni, uno stigma in cui predominano paura e malintesi che sfociano spesso in una vera e propria discriminazione, con ripercussioni, ad esempio, in ambito lavorativo. Al Gran Galà della Lirica esibiranno Alfonso Antoniozzi, considerato «il miglior baritono buffo italiano», Laura Aikin, soprano di fama internazionale, Massimo Marnati, basso cantabile e il soprano Caterina Di Tonno, diretti dal Maestro Loris Peverada.
L’offerta libera minima è di venticinque euro. (B.P.)

Per informazioni e acquisto biglietti:
Epilessia Lombardia Onlus (ELO)
tel. 02 76000850, info@epilessialombardia.org