- Superando.it - https://www.superando.it -

Musica e parole… al buio

L’Associazione Culturale ONLUS “Palermo aperta a tutti” organizza per mercoledì 9 aprile, nel capoluogo siciliano, la manifestazione musicale Concerto al Buio – La musica, le parole, l’anima all’unisono…al buio (Istituto dei Ciechi Florio e Salomone, Via D’Angiò, 27, ore 21). Il logo del gruppo degli «Al Madina»
 
La caratteristica più importante, anzi unica, di questa iniziativa consiste nel fatto che gli spettatori verranno bendati e dovranno assistere al concerto soltanto attraverso l’uso del proprio udito.
Lo scopo del progetto è cercare di sensibilizzare le persone vedenti alle problematiche legate alla cecità, ponendole almeno in un’occasione nelle stesse condizioni di coloro che non vedono. Inoltre, si cercherà di far “riscoprire” l’importanza stessa dell’udito come senso, il quale permetterà agli spettatori di abbandonarsi completamente alla musica e apprezzarla fino in fondo, grazie al potere immaginifico della mente.
 
«Ed è proprio per tale ragione – spiegano gli organizzatori – che al concerto suonerà la band folk-etnica palermitana emergente degli “Al Madina“, che significa “La Medina”, quindi città, come la chiamarono gli arabi appena sbarcati in Sicilia: un nome che richiama alla mente il passato di Palermo, da sempre crocevia di culture mediterranee. Gli “Al Madina”, quindi, con la propria musica sapranno condurre meglio di chiunque altro gli spettatori in un viaggio nelle sonorità e nella spiritualità del Mediterraneo di ieri e quello di oggi».
 
Anche a questo interessante progetto, come ai precedenti organizzati dall’Associazione “Palermo aperta a tutti”, non ha fatto mancare il proprio sostegno e la propria collaborazione lo stesso Istituto dei Ciechi Florio e Salamone di Palermo, che ospita la serata.
L’ingresso al concerto è gratuito, fino a esaurimento posti. (C.N.)
Per ulteriori informazioni:
tel. 347 3187857, palermoapertaatutti@yahoo.it