- Superando.it - https://www.superando.it -

Sta per nascere una nuova rivista: «HandyLexPress»

Sta per nascere una nuova rivista, la cui prima uscita è prevista per il gennaio del 2009: si chiama «HandyLexPress», tratterà di diritti e di opportunità e sarà dedicata alle persone con disabilità, ai loro familiari e a quanti operano in questo settore.
Essere cittadini, consumatori, clienti e utenti consapevoli, rispettosi e rispettati, significa preventivamente essere informati e aggiornati, correttamente e in modo autorevole e comprensibile.

La copertina del primo numero di «HandyLexPress»Dal web alla carta
HandyLex.org è il sito internet più noto in questo settore e vanta una media di 10.000 visitatori al giorno, oltre 14 milioni di pagine scaricate nell’ultimo anno, più di 6.500 persone iscritte alla mailing list.
Sono oltre 16.000 le pagine web a linkare HandyLex.org che, autorevolmente, da oltre dieci anni presenta tutte le novità relative ai diritti delle persone con disabilità, supportandole con un’estesa banca dati delle fonti normative.
E tuttavia, nonostante l’enorme diffusione del web, lo strumento cartaceo rimane il primo veicolo di informazione e soprattutto consente di trasmettere le informazioni in modo diverso da quello ipertestuale. Ecco il perché di una nuova rivista: su carta si troverà quello che in internet non c’è.

La “famiglia” si allarga
La “famiglia” di HandyLex offrirà ora due strumenti fra loro complementari: il sito HandyLex.org – con le schede, le fonti, le norme, i servizi interattivi, e la rivista – «HandyLexPress» – con le indagini, le guide, i suggerimenti operativi, i moduli di comprensione utili a chi di leggi “mastica poco”, ma sicuramente ne subisce gli effetti e le conseguenze. Grande attenzione verrà riservata quindi al linguaggio e a un taglio grafico funzionale alla comprensibilità dei contenuti.
«HandyLexPress» non sarà una rivista tecnica, legale, per esperti, per pochi. Infatti, i diritti, le agevolazioni, le opportunità devono essere noti a tutti e, quindi, comprensibili e accessibili a chiunque. Indipendentemente dalla propria preparazione e cultura.
Chi apprezza il sito – HandyLex.org – non potrà fare a meno della nuova rivista. Chi si avvicinerà a «HandyLexPress», potrà poi usare meglio anche gli strumenti del web.

I settori e le rubriche
«HandyLexPress» sarà una rivista di servizio, suddivisa per settori che hanno un comune filo conduttore: l’intento di offrire strumenti di comprensione e di azione ai Lettori.
Vi troveranno spazio, oltre alle novità legislative, le indagini sullo stato di attuazione e di applicazione della normativa, le interviste, le proposte di modifica legislativa o di interpretazione amministrativa, le sentenze su casi specifici.
Ma il settore più corposo e più immediatamente fruibile dai Lettori sarà quello dedicato ai diritti, che verranno esposti in maniera precisa e comprensibile.

La proprietà, l’editore, la rete
HandyLex è un marchio della UILDM ONLUS (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare).
Editore del periodico è EmpowerNet srl, il cui azionista di maggioranza è la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), organizzazione ombrello che raggruppa le principali associazioni nazionali delle persone con disabilità e dei loro familiari. Ad essa fanno riferimento circa un milione e mezzo di associati con una rete di circa ottocento delegazioni territoriali.
Il direttore responsabile di «HandyLexPress» sarà Carlo Giacobini, già direttore editoriale della rivista «Mobilità» e responsabile dello stesso sito HandyLex.org.

Come abbonarsi
L’abbonamento a «HandyLexPress» costa 20 euro per sei numeri e può essere sottoscritto in qualsiasi momento dell’anno con una delle seguenti modalità:
in posta, effettuando il versamento sul conto corrente postale n. 91663831 intestato a EmpowerNet srl – Via Vergerio, 19 – 35126 Padova. Si raccomanda di scrivere con chiarezza il proprio indirizzo nel bollettino. Per chi effettua versamenti online sul sito di Poste Italiane è necessario far precedere il numero di conto corrente da quattro zeri;
online, nel sito www.handylexpress.org, con carte di credito o bancomat/carta di credito (Visa, MasterCard, Postepay, Aura), anche prepagate, tramite PayPal;
in banca, con versamento o bonifico sul conto corrente bancario intestato a EmpowerNet srl – Padova, c/o Banca Carige Cassa di Risparmio di Genova e Imperia – Agenzia 3 – Via Paruta, 1/5 – 35126 Padova (Codice IBAN: IT39C0617512116000000091880). Nel bonifico è necessario indicare i dati anagrafici e l’indirizzo, indispensabile per l’invio della rivista. (F.S.)

Per saperne di più
Per informazioni più dettagliate su HandyLexPress è possibile visitare il già citato sito internet www.handylexpress.org oppure contattare la redazione all’indirizzo redazione@handylexpress.org.