- Superando.it - https://www.superando.it -

Vorremmo solo poter studiare come gli altri…

Il libro di Giacomo Cutrera, che racconta una storia di dislessiaDue conferenze informative dedicate ai Disturbi specifici dell’apprendimento sono previste per venerdì 3 e sabato 4 aprile, rispettivamente a Sagrado (Gorizia) e a Trieste, organizzate dall’AID della città giuliana (Associazione Italiana Dislessia), in collaborazione con il Comune di Sagrado e l’Università di Trieste.

«L’incontro informativo – spiegano i promotori dell’iniziativa – è rivolto ai genitori, agli insegnanti e ai ragazzi che quotidianamente incontrano, scontrandosi con esso, un fenomeno che riguarda circa il 5% della popolazione scolastica, vale a dire i Disturbi Specifici dell’Apprendimento, riferiti di volta in volta a difficoltà di lettura (dislessia), di scrittura (disgrafia e disortografia) e di calcolo (discalculia). Tutti problemi che, in soggetti con Quoziente Intellettivo nella norma e molte volte superiore, intaccano le abilità della letto-scrittura e del calcolo».

Quattro i relatori dei due incontri, sia in quello di Sagrado del 3 aprile (Saletta del Municipio, Via Dante Alighieri, 17, ore 18), che in quello di Trieste del 4 aprile (Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università, Via Tigor, 22, ore 10), vale a dire Isabella Lonciari, delegato provinciale dell’AID di Trieste, Elena Bortolotti della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Trieste, Luca Grandi, informatico e formatore dell’AID e Giacomo Cutrera, studente universitario, autore nel 2007 del libro Demone bianco. Una storia di dislessia, che racconterà la sua esperienza personale, confrontandosi con i presenti. (S.B.)

Segnaliamo un’ampia scheda dedicata alla dislessia, presente nel nostro sito e disponibile cliccando qui. Per ulteriori informazioni: AID Trieste, tel. 345 7173858, trieste@dislessia.it.