- Superando.it - https://www.superando.it -

Attendiamo risposte concrete dalla Regione Siciliana

Ombra sfuocata di persona in carrozzina«È essenziale seguire con precisione e puntualità la programmazione esistente sull’area della disabilità, perché in caso contrario le persone con disabilità continueranno a vivere in Sicilia con sempre maggiore difficoltà in condizioni degradanti e poco dignitose; attualmente, infatti, sul territorio mancano i servizi primari anche per sostenere l’integrazione sociale». Lo dichiara in una nota Salvatore Crispi, responsabile del Coordinamento H per i Diritti delle Persone con Disabilità nella Regione Siciliana, riprendendo alcuni temi sollevati con forza solo pochi giorni fa – in quel caso partendo dalla situazione specifica dell’integrazione scolastica – al termine di un convegno a Palermo che ha visto tra gli organizzatori lo stesso Coordinamento H (se ne legga ampiamenti in questo sito, cliccando qui).

In tal senso, dunque, è innanzitutto fondamentale, secondo Crispi, «che sia attuato in tutte le sue parti il Piano Triennale a favore delle Persone con Disabilità della Regione Siciliana ed è anche indispensabile riavviare i lavori del Tavolo Tecnico per la realizzazione delle politiche sociali sulla disabilità nella Regione Siciliana, istituito nel 2003 dalla Presidenza della Regione stessa. Esso, infatti, è uno strumento necessario ad avere una visione organica e globale dell’area della disabilità, evitando la sovrapposizione e la duplicazione d’interventi, con la dispersione in mille rivoli delle già scarse risorse economiche disponibili, che sono invece utili per la realizzazione dei servizi, distribuiti omogeneamente sul territorio».

«Il Coordinamento H – conclude il comunicato – ha scritto per la terza volta al Presidente della Regione, sollecitando gli interventi in questo senso e chiedendo un incontro urgente da inserire, questa volta senza ritardi, fra i suoi impegni istituzionali e politici». (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Coordinamento H per i Diritti delle Persone con Disabilità nella Regione Siciliana, tel. 091 515326, salvatorecrispi@libero.it.