- Superando.it - https://www.superando.it -

Disabilità e sessualità: diritti, bisogni, prospettive

Persona in carrozzina a mano con una persona con disabilePromosso dalla Cattedra di Pedagogia Speciale dell’Università di Verona, in collaborazione con la locale Azienda ULSS 20, si terrà venerdì 29 maggio presso lo stesso Ateneo della città scaligera (Aula T5, Via San Francesco, 22, ore 9-18) il convegno internazionale sul tema Disabilità e sessualità. Diritti, bisogni, prospettive.

A ingresso libero la sessione mattutina dell’incontro (ore 9-13), che sarà moderata da Angelino Birtele dell’Azienda ULSS 20 di Verona. Seguiranno poi le relazioni magistrali di Angelo Lascioli dell’Università di Verona (Disabilità e sessualità: analisi educativa), Emmanuel Agius dell’Università di Malta (Il diritto alla sessualità delle persone con disabilità) e Hilary Dixon dell’organizzazione inglese Me-and-Us (Il metodo Dixon: introduzione al perché, che cosa, come).
Dopo un primo dibattito, sono previsti poi gli interventi di Gaspare Crimi e Teresa De Longhi, entrambi dell’Azienda ULSS 20 veronese, rispettivamente su Disabilità neurologiche e disfunzioni sessuali e sul Bisogno formativo degli operatori.

A numero chiuso, invece, il workshop del pomeriggio (ore 14.30-18), presentato da Angelo Lascioli e dedicato interamente al già citato Metodo Dixon, strategia di educazione affettivo-sessuale per persone con disabilità intellettiva. A occuparsene sarà naturalmente la sua stessa creatrice – Hilary Dixon – che alla luce delle numerose richieste, ha acconsentito a replicare il workshop sabato 30 (ore 10-13), nella medesima sede del giorno precedente. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Verona (Marika Onder), marika.onder@univr.it.