- Superando.it - https://www.superando.it -

Vogliamo recuperare la partecipazione di tanti cittadini di Napoli

Un'immagine della Biblioteca Comunale del Centro Polifunzionale di Piscinola, a Napoli, del quale l'Associazione Senza barriere denuncia il degradoL’Associazione Senza Barriere ONLUS è impegnata a Napoli, e in modo particolare nella vasta area a nord della città, per il recupero della partecipazione attiva di tantissimi cittadini, promuovendo iniziative di informazione e la realizzazione di progetti operativi e concreti, per dare risposta alle vitali esigenze di tutela delle cosiddette “classi deboli”, oltre che ascolto e calore umano nei rapporti tra i cittadini di ogni condizione, guardando principalmente alle persone con disabilità.

Proprio in questi giorni l’Associazione ha reso operativo uno sportello presso la sede dell’Ottava Municipalità di Napoli, in Viale della Resistenza, per l’ascolto e l’orientamento dei  cittadini interessati dai problemi della disabilità e delle altre categorie deboli. Analogamente, come già concordato da tempo, tale presenza sarà estesa ad altre rappresentanze istituzionali e decentrate.

In tale contesto di impegno, è di questi giorni anche la doverosa segnalazione – da parte di Senza Barriere – dell’indescrivibile situazione rilevata all’interno del Centro Polifunzionale di Piscinola, ove, nell’abbandono più totale, insiste una piscina coperta inglobata nell’intero complesso, con punti di eccellenza riferiti ad attività già esistenti, quali il TAN (Teatro Area Nord Napoli), una biblioteca comunale, un plesso scolastico e altre strutture.
L’Associazione avanza dunque con forza la richiesta del recupero delle opere abbandonate – per evitarne l’ulteriore degrado o la “vandalizzazione” – onde destinarle ai cittadini del territorio e in particolar modo ai giovani e alle persone con problemi motori o che necessitino di riabilitazione fisica.

Nell’ambito della nostra panoramica riguardante la città di Napoli, recentemente avviata, segnaliamo anche – sempre in questo sito – i testi intitolati A Scampia, tra buche e «crateri», disponibile cliccando quiQuel «Questionario Scuola» da anni inutilizzato, disponibile cliccando quiServe più sicurezza per le persone con disabilità che si muovono a Napoli, disponibile cliccando qui e L’orto in città: iniziamo da Scampia, disponibile cliccando qui.

Il recapito dell’Associazione Senza Barriere ONLUS è info@senzabarriere.info.