- Superando.it - https://www.superando.it -

A visitar presepi su percorsi accessibili

Il presepe della Chiesa di San Giuseppe dei Teatini a PalermoAssociazioni, case famiglia e case d’accoglienza hanno già aderito alle visite guidate e gratuite ad una serie di presepi, organizzate a Palermo dall’Associazione Culturale Palermo aperta a tutti, che sta diventando un vero e proprio punto di riferimento per coloro che vogliono dare il proprio contributo a rendere il capoluogo siciliano più fruibile e accessibile.

Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 2 gennaio e sarà destinato ai bimbi ospiti delle case famiglia, delle strutture di accoglienza e con disabilità, anche in carrozzina, dal momento che si snoderà su un percorso del tutto accessibile.
La partenza è prevista da Piazza della Vergogna (ore 16) e la visita durerà circa due ore attraverso alcune chiese dei popolari quartieri di Ballarò e dell’Albergheria, a cura di Igor Gelarda, storico della città.

«Queste visite guidate – spiega Claudia Bardi, presidente di Palermo aperta a tutti – vogliono essere il nostro regalo per le feste natalizie a tutti quei bambini in difficoltà, per i motivi più svariati, affinché possano anche loro godere appieno delle bellezze e della storia della città di Palermo». (S.B.)

Per ulteriori informazioni: tel. 347 3187857 (Igor Gelarda), palermoapertaatutti@yahoo.it.