- Superando.it - https://www.superando.it -

I vincitori delle «Chiavi di Scuola 2009»

Bimba in carrozzina davanti alla cattedra si gira a guardare l'obiettivo della macchina fotograficaÈ previsto per sabato 13 febbraio a Roma (Sala Tevere della Regione Lazio, Via Cristoforo Colombo, 12, ore 9-17) il convegno conclusivo del Concorso Le chiavi di scuola 2009, terza edizione dell’iniziativa promossa dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), con il sostegno di Enel Cuore e il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione. Obiettivo principale del concorso – che un grande successo ha ottenuto nelle prime due edizioni – è quello di far conoscere i tanti esempi di buone prassi di inclusione scolastica delle persone con disabilità, contribuendo così al miglioramento della qualità dell’intero sistema scolastico.

E ottima, anche in questa terza edizione, è stata la risposta delle scuole italiane. Il Comitato Tecnico-Scientifico ha infatti concluso nei giorni scorsi la valutazione di ben 304 progetti per le quattro categorie in gara (scuola dell’infanzia; primaria; secondaria di primo grado; secondaria di secondo grado).
Nel considerare in particolare la promozione dei diritti umani, delle pari opportunità e dei princìpi di inclusione sociale, il Comitato ha reso noto – dopo un’impegnativa analisi – l’esito delle valutazioni, indicando i vincitori in ciascuna categoria (primo e secondo) e le relative menzioni di merito. Queste ultime sono tre per la scuola d’infanzia e per quella primaria, mentre per le scuole secondarie (medie e superiori), data l’omogeneità qualitativa dei progetti presentati, ve ne sono solo due per ciascun ordine.

Rimandando qui in calce all’elenco completo dei vincitori, va ricordato che per i primi posti è previsto un premio di 2.000 euro (1.250 per i secondi classificati) e che il convegno del 13 febbraio consentirà anche di presentare le varie motivazioni, ospitando poi una serie di utili riflessioni e confronti sul delicato tema dell’inclusione scolastica. In tempi relativamente brevi, la Segreteria del Convegno ne renderà noto il programma dettagliato.

Le chiavi di Scuola 2009 – I vincitori

Scuola dell’infanzia
Primo premio:
Dal bozzolo alla farfalla – Direzione Didattica Statale 2° Circolo di Venosa (Potenza)
Secondo premio: Comunicare… anche senza parole – Direzione Didattica di Stradella (Pavia)
Menzioni di merito: Dalla fiaba de “Il brutto anatroccolo”… tante esperienze per conoscere la realtà – 1° Circolo Didattico Edmondo De Amicis di Formia (Latina) / Progetto di Circolo: promuovere l’integrazione scolastica specifica scuola infanzia “Suongiocando” – Istituto Comprensivo di Cairo Montenotte (Savona) / Laboratorio “Teatrando tutti insieme” – Istituto Comprensivo di Passaggio di Bettona (Perugia)

Scuola primaria
Primo premio:
Istruzione domiciliare. Insegnando… in cielo in terra e in ogni luogo – Istituto Comprensivo di Bastardo di Giano dell’Umbria (Perugia)
Secondo premio: Storia di una goccia – Direzione Didattica 1° Circolo di Desenzano del Garda (Brescia)
Menzioni di merito: Un momento… sto pensando! – Direzione Didattica Statale di Foggia / Chi sei? Lettura interpretativa ed approfondita di “Storia di una pennuta” di Paola Mastrocola – Circolo Didattico di Cattolica (Rimini) / Corsi e… percorsi d’acqua – Direzione Didattica Statale 2° Circolo di Melfi (Potenza)

Scuola secondaria di primo grado
Primo premio:

Caos Letterario… ovvero: dietro uno scemo c’è sempre un villaggio (Spettacolo Teatrale) – Scuola Secondaria di 1° Grado di Cesena (Forlì-Cesena)
Secondo premio: Perché sono speciale? – Istituto Comprensivo di Ardenno (Sondrio)
Menzioni di merito: Sperimentare per integrare – Istituto Comprensivo Statale V. Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino) / L’interazione sociale in soggetto con sindrome di Asperger: sperimentazione di un percorso didattico – Istituto Comprensivo Primo Levi di Tavarnuzze di Impruneta (Firenze)

Scuola secondaria di secondo grado
Primo premio:
Lo sport è di tutti – Istituto Professionale per i Servizi Commerciali e Turistici di Sassuolo (Modena)
Secondo premio: Comunicare ed integrare – ITIS, Liceo Biologico, Liceo Tecnologico di Rieti
Menzioni di merito: Federica – Istituto Tecnico Industriale E. Medi di San Giorgio a Cremano (Napoli) / Un curricolo verticale per leggere, conoscere e tutelare i beni culturali: “Le domus dell’Ortaglia in S. Giulia a Brescia”  – IIS B. Russell, Liceo Artistico L. Fontana, Arese (Milano)

Per ulteriori informazioni: www.lechiavidiscuola.it.