- Superando.it - https://www.superando.it -

Cinque giorni sul Garda, per imparare anche a veleggiare

Giovane in carrozzina a fianco di una barca a velaGià notata dal nostro sito per la settimana bianca sulla neve organizzata nell’inverno scorso in Molise (se ne legga cliccando qui), la cooperativa sociale pugliese Eridano ONLUS di Brindisi propone ora un’altra iniziativa di soggiorno accessibile, vale a dire un pacchetto di cinque giorni – dal 31 maggio al 4 giugno – a Gargnano (Brescia) sul Lago di Garda, in occasione del Progetto Sailing Campus, legato al mondo della vela agonistico amatoriale.
Obiettivo di quest’ultimo – promosso dall’Associazione Lo Spirito di Stella del noto velista Andrea Stella, realizzatore del primo catamarano al mondo accessibile – è quello di consentire a ragazzi e adulti, con e senza disabilità, di praticare sport all’aria aperta in un ambiente inclusivo e aperto a tutti, cimentandosi, individualmente e in squadra, nel condurre le imbarcazioni della gamma Access. I partecipanti hanno in sostanza la possibilità di acquisire nozioni fondamentali per condurre un’imbarcazione a vela.
Partner territoriale dello Spirito di Stella a Gargnano sarà l’associazione veronese Eos, La vela per tutti e il responsabile tecnico del corso Silvano Malagugini, istruttore della Federazione italiana Vela.

Dal canto suo – come detto inizialmente – la Cooperativa Eridano offre il pacchetto comprendente il viaggio, il soccorso e la partecipazione al corso,  con lezioni teoriche e pratiche, garantendo assistenza e accessibilità. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Cooperativa Sociale Eridano, tel. 0831 411295 (lunedì-venerdì, ore 10-12.30), info@cooperidano.it.