- Superando.it - https://www.superando.it -

Un circolo comunicativo virtuoso

Stefano Trasatti, direttore editoriale del «Contact Center Integrato» SuperAbilePromosso più di dieci anni fa dall’INAIL, il Progetto SuperAbile unisce la consulenza a distanza e l’informazione quotidiana in internet. Ora, a queste caratteristiche “storiche”, si aggiungeranno anche una rivista periodica («SuperAbile Magazine»), attività di social networking, banche dati interattive, contenuti multimediali (web tv, web radio), fruibilità su tutte le piattaforme mobili ed eventi formativi. «Un programma di “Contact Center Integrato” – spiegano i promotori – già in atto e proiettato su un orizzonte di quattro anni di lavoro. Si consoliderà così il nostro obiettivo centrale, quello cioè di tenere vivo per tutti un circolo comunicativo virtuoso, che favorisca l’integrazione sociale, culturale e lavorativa e che tenga sempre più lontano il concetto di disabilità da quello di diversità».
Per raggiungere tali obiettivi, SuperAbile sarà aperto con maggiore forza alla partecipazione e alle idee delle singole Persone con disabilità, delle Associazioni, delle Famiglie e delle Istituzioni.

Il tutto verrà presentato martedì 21 febbraio a Roma (Sala Auditorium Inail, Piazzale Pastore, 6, ore 9.30-13), nel corso di un incontro introdotto da Mario Carletti, direttore centrale del Settore Riabilitazione e Protesi dell’INAIL e al quale interverranno Gian Paolo Sassi, Franco Lotito e Giuseppe Lucibello, rispettivamente commissario straordinario, presidente del Consiglio di Indirizzo e Vigilianza e direttore generale dell’INAIL.
A presentare poi il nuovo “Contact Center Integrato” SuperAbile saranno Giovanni Sansone, Stefano Trasatti e Maurizio Rosace, rispettivamente direttore responsabile, direttore editoriale e responsabile tecnico dello stesso.
Chiuderà i lavori la tavola rotonda denominata La disabilità comunica. Quale ascolto dalle Istituzioni?, moderata da Marco Stancati, docente di Pianificazione dei Media all’Università La Sapienza di Roma e che vedrà la partecipazione di Maria Cecilia Guerra, sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Pietro Barbieri, presidente della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), Sandro Giovannelli, direttore generale dell’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) Giovanni Pagano, presidente della FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle Persone con Disabilità), Luca Pancalli, presidente del CIP (Comitato Italiano Paralimpico), Matteo Mauri, vicario del Direttore Centrale alla Comunicazione dell’INAIL e Andrea Venuto, giornalista di SuperAbile. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: ufficiostampa@inail.it.