- Superando.it - https://www.superando.it -

Un’oasi di libertà e autonomia

Lungomare di Tre Fontane a Mazara del Vallo (Trapani)

Un’immagine del lungomare di Tre Fontane a Mazara del Vallo (Trapani)

Il progetto Mare senza barriereiniziativa della Sezione UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) di Mazara del Vallo (Trapani), in collaborazione con il locale Circolo Nautico Tre Fontane e il sostegno degli amministratori e degli operatori socio-sanitari locali – ha come obiettivo quello di proporre alcune soluzioni per avvicinare al mare le persone con disabilità motorie, offrendo una serie di servizi innovativi.
L’iniziativa riguarda in particolare un tratto di spiaggia del lungomare di Tre Fontane, nel quale fino al 13 settembre delle passerelle consentiranno alle persone in carrozzina – ma anche, ad esempio, alle mamme con i passeggini dei figli – di raggiungere agevolmente sia gli ombrelloni che la battigia. Sulla spiaggia verranno poi organizzate attività ricreative, a cura di operatori volontari, e sarà possibile provare le sedie Sand&Sea, con le quali entrare in acqua per nuotare, supportati da personale qualificato.

«Con Mare senza barriere – dichiarano i rappresentanti della UILDM di Mazara del Vallo – abbiamo voluto creare le condizioni necessarie a superare la mancanza di pari opportunità e a concretizzare i princìpi costituzionali e i diritti fondamentali di libertà e autonomia. Ora il nostro auspicio è quello di vedere nascere tante oasi accessibili anche in altri tratti del nostro litorale».
Il servizio – sostenuto e condiviso anche dai Comuni di Castelvetrano-Selinunte, Gibellina, Partanna e Santa Ninfa – è gratuito e su richiesta viene effettuato anche il trasporto. (C.N.)

Per ulteriori informazioni: UILDM di Mazara del Vallo, tel. 0923 364489, uildmmazara@hotmail.it.