- Superando.it - https://www.superando.it -

Il quinto anno di Gitando.all

Gitando.all 2011: Roberto Vitali intervista Alex Zanardi

Roberto Vitali, presidente di Village for all (V4A), intervista il campione Alex Zanardi, durante l’edizione del 2011 di Gitando.all

Sono ormai ore di vigilia per la quinta edizione di Gitando.all, il Salone Italiano del Turismo e dello Sport Accessibile, in programma alla Fiera di Vicenza, dal 21 al 24 marzo, a cura della stessa, della Regione Veneto e di Village for all (V4A), il marchio internazionale di qualità dell’ospitalità accessibile. La manifestazione è patrocinata dal Ministero del Turismo e dall’ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo) e per il quarto anno consecutivo, il Presidente della Repubblica ha voluto concedere ad essa la propria Medaglia di Rappresentanza.

Particolarmente ricco è il programma degli eventi previsti, dei quali ne segnaliamo alcuni tra i principali. Innanzitutto, giovedì 21 (Padiglione I, ore 10-18), la terza edizione di Buy Italy for All (BIFA), ovvero della Borsa del Turismo di Qualità e del Turismo Accessibile, che porterà ben ottanta buyers internazionali (letteralmente “compratori”), interessati ad acquistare i prodotti italiani in questo settore.
La tavola rotonda denominata Retail for all. Il valore dell’accessibilità per una retail experience & fun adatta a tutti i consumatori (Sala Trissino, ore 11-13), avrà poi lo scopo di promuovere una riflessione sul tema dell’accessibilità degli esercizi commerciali, con particolare riferimento alle persone anziane, disabili e alle famiglie con bambini piccoli.
E ancora, il convegno V4A® e l’Ospitalità Accessibile (Sala Trissino, ore 13.30-14.30) si rivolgerà in particolar modo agli imprenditori turistici, per progettare un’ospitalità accessibile in grado di far sentire tutti protagonisti attivi della loro vacanza. Un obiettivo, quest’ultimo, che deve diventare fondamentale per tutti coloro che hanno a cuore il benessere e la soddisfazione dei propri ospiti, creando valore per le imprese che possono condividere i valori proposti da Village for all.

Venerdì 22, quindi, sarà la giornata del Meeting Internazionale del Turismo Accessibile (MITA) (Centro Congressi, ore 9.30-13, 15-18.30), occasione propizia per dare visibilità ai migliori esempi internazionali ed europei di Turismo Accessibile. Durante l’incontro, verranno presentati sia il Libro Bianco del Turismo Accessibile, intitolato Accessibile è meglio – frutto del lavoro del Comitato per la Promozione del Turismo Accessibile, coordinato dalla struttura di missione del Ministero del Turismo, presieduta da Flavia Coccia e di cui fa parte anche il presidente di Village for all Roberto Vitali – sia la campagna ministeriale di comunicazione nazionale e internazionale Italia ospitalità per tutti. E vi sarà spazio anche per il Progetto di Eccellenza Veneto Accessibile, con i primi dati del monitoraggio realizzato tramite il metodo di monitoraggio V4Inside, sul territorio termale di Abano e Montegrotto, presso Padova.
Nella pausa del MITA, poi (Sala Trissino, ore 13.30-14.30), è in programma una conferenza stampa dell’Associazione Internazionale SKAL, per presentarne l’impegno sul fronte del turismo accessibile.

Tante, nei prossimi giorni, saranno anche le attività proposte da Gitando.all alle scolaresche – e non solo – che come tutti gli anni si recheranno alla Fiera di Vicenza. Più di quattrocento bambini delle scuole elementari e medie avranno ad esempio la possibilità di visitare il Museo Tattile Statale Omero di Ancona, che per il secondo anno consecutivo porterà alla manifestazione un percorso, per scoprire l’arte “a portata di mano”, con sculture, quadri, monumenti e disegni da toccare. Senza dimenticare l’ormai tradizionale percorso a ostacoli in carrozzina e le attività di sport per tutti, dalla vela al rally, dal tennis tavolo al calciobalilla, dal tiro con l’arco allo sci.
Altri trecento ragazzi degli Istituti Superiori per Geometri visiteranno poi il nuovo Padiglione I, dedicato all’Universal Design, al Design for all (“progettazione universale”) e agli ausili per la vacanza, per lo sport e per il tempo libero e le tre manifestazioni collaterali – sempre sul tema dell’Universal Design – vale a dire la mostra europea di Design for all Cities for all, la mostra con due aree esperienziali curata dagli Atenei veneziani di Ca’ Foscari e dello IUAV (Istituto Universitario Veneziano di Architettura) e quella del Concorso Libero Accesso, organizzato dalla Confartigianato di Vicenza.
E ci sarà anche L’Agorà della Solidarietà, promossa dal Centro di Servizio per il Volontariato (CSV) della Provincia di Vicenza, che si animerà con il primo Festival della Progettazione Sociale, voluto per promuovere – attraverso scambi e alleanze – il lavoro di rete e di buone prassi del volontariato a livello locale, provinciale, regionale, nazionale ed europeo.

Tra i presenti alla manifestazione, da segnalare lo stand dell’Associazione Lettura Agevolata, a fianco di Tactile Vision ONLUS, con cui da tempo collabora sui temi riguardanti il Design for all e l’accesso alla cultura da parte delle persone con disabilità visiva. Tra le varie proposte, anche un’importante novità, vale a dire la presentazione in anteprima di un innovativo esempio di immagine coordinata, realizzata per un albergo del Salento, che ha voluto offrire un servizio dedicato anche alle persone con disabilità visiva.
E infine a Vicenza ci sarà anche la SIDiMa (Società Italiana Disability Manager), associazione interdisciplinare che riunisce appunto i disability manager, per promuove i princìpi di pari opportunità, non discriminazione, integrazione e inclusione e la tutela dei diritti delle persone con disabilità su tutto il territorio nazionale, attraverso un intervento plurale e la costituzione di reti. «Tra questi diritti e queste possibilità – si legge in una nota dell’Associazione – rientra anche quello di poter accedere a un’offerta turistica rispondente alle variegate esigenze che ogni persona può avere e che includa l’accessibilità di strutture ricettive, mete artistiche e culturali, mezzi di trasporto, ristoranti e opportunità di svago». Donde la presenza della SIDiMa a Gitando.all, con un proprio stand (Padiglione I, spazio 61), presso il quale ne verranno pubblicizzate le finalità perseguite e le attività promosse. (S.B.)

Nel sito dedicato alla manifestazione, è disponibile il programma completo di Gitando.all. Per ulteriori informazioni: stampa@v4a.it.