- Superando.it - https://www.superando.it -

Autismo: un mondo parallelo

Immagine scleta per il doppio incontro di Gorizia "Autismo: un mondo parallelo", 19 e 20 aprile 2013

L’immagine scelta per il manifesto del doppio incontro di Gorizia sull’autismo (disegno realizzato dai ragazzi della Terza CP del Liceo Artistico Fabiani di Gorizia)

Doppio appuntamento e un titolo unico – Autismo: un mondo parallelo – per le due iniziative in programma a Gorizia, venerdì 19 e sabato 20 aprile.
La prima di esse consisterà in un incontro informativo (Sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Via Carducci, 2, ore 16.30), organizzato dalla GE.CO. (Genitori Consapevoli – Associazione Famiglie di Disabili), dall’Associazione Gruppo Asperger e dal Lions Club Gorizia Maria Theresia.
Vi interverranno Serafino Reali, neuropsichiatra infantile dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile dell’Azienda dei Servizi Sanitari n. 2 (Introduzione clinica al disturbo dello spettro autistico); Chiara Terpini, psicologa dell’Unità Operativa Età Evolutiva Prevenzione Handicap di Gorizia (Progetto autismo: breve illustrazione del percorso abilitativo presso l’U.O.E.E.P.H. di Gorizia); Enza Crivelli, pedagogista clinica e responsabile per l’autismo del Polo di Neuropsichiatria Il Tubero dell’ANFFAS di Crema (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), formatrice dell’Opleidingscentrum Autisme di Anversa in Belgio e responsabile scientifica di Uovonero Edizioni (L’autismo va a scuola: strategie e buone prassi per l’inclusione scolastica delle persone con autismo); Pietro Cirincione, vicepresidente del Gruppo Asperger e consigliere di Autism Europe come self-advocate (La mia vita con la sindrome di Asperger); Silvia Dorni, psicologa, psicoterapeuta ed educatrice (Cerco una guida che mi segua. Esperienze, riflessioni e suggestioni di un incontro).

Il secondo incontro, invece – a cura anch’esso di GE.CO. e Gruppo Asperger, insieme alla Libreria UBIK di Gorizia (Corso Verdi o in caso di maltempo, dentro alla Libreria stessa, ore 16.30) – avrà come protagonista Marco Menato, direttore della Biblioteca Statale Isontina, che dialogherà, insieme ai responsabili delle associazioni coinvolte, con Sante Bandirali ed Enza Crivelli, editori della casa editrice specializzata Uovonero (di Crema), sul tema dell’autismo, nella letteratura di recente pubblicazione. Per l’occasione, inoltre, verranno donati alla Biblioteca Statale Isontina numerosi volumi sull’autismo, che saranno poi disponibili a tutti per la consultazione gratuita.
Tre, in particolare, i romanzi di cui si parlerà il 20 aprile, vale a dire Il mistero del London Eye di Siobhan Dowd (Uovonero, 2011), Un’aliena nel cortile di Clare Sainsbury (Uovonero, 2010) e L’amico immaginario” di Matthew Dicks (Giunti, 2012). (S.B.)

Ringraziamo per la segnalazione l’Associazione ProgettoAutismo FVG.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: geco.gorizia@virgilio.it.