- Superando.it - https://www.superando.it -

Cavalcando l’autismo e la disabilità in genere

Giovane persona con disabilità in sella a un cavalloVerrà presentato in anteprima a Erba (Como), durante la quattordicesima edizione di Agrinatura The Rural Expo – manifestazione dedicata alla valorizzazione della filiera agro-alimentare e zootecnica italiana, in programma dal 1° al 3 maggio (Centro Espositivo Lariofiere di Erba) – il progetto denominato Cavalcando l’autismo e la disabilità, iniziativa di pet therapy promossa dall’Associazione Sportiva Dilettantistica e Centro Ippico Le Fornaci Jump di Nibionno (Lecco), che grazie alla collaborazione della psicomotricista Barbara Privitera e dell’Associazione di Promozione Sociale A Piccoli Passi di Olgiate Molgora (Lecco), consentirà di valorizzare il cavallo quale mediatore di esperienze e vissuti corporei ed emotivi, diventando protagonista, insieme al bambino, della crescita psicomotoria di quest’ultimo.

«Inaugureremo nel prossimo mese di giugno questo progetto di riabilitazione psicomotoria – spiega Sara Zanfrini, tecnico equestre delle Fornaci Jump – basandoci sulla convinzione che il rapporto con il cavallo, strutturato sotto forma di gioco e interazione tattile, possa favorire l’attitudine relazionale e comunicativa dei bambini affetti da disturbi dello spettro autistico, psicosi infantile, deficit cognitivo o motorio, difficoltà di apprendimento e disabilità in genere».
«Durante la presentazione dell’iniziativa ad Agrinatura – aggiunge – che si svolgerà dalle 16.30 alle 17.30 nella tre giorni di Erba, ci rivolgeremo ai genitori dei bambini con disabilità, ma anche a quelli di coloro che, semplicemente, desidereranno fare esperienza del proprio corpo attraverso il gioco e la relazione con il cavallo».

In particolare, Le Fornaci Jump – insieme all’Azienda Agricola Ranch B di Nibionno – proporrà a Erba una serie di laboratori rivolti ai bimbi e alle loro famiglie, vale a dire Alla scoperta del cortile della biodiversità, percorso didattico centrato sull’incontro con gli animali della fattoria, Battesimo della sella con pony, in cui chi vorrà potrà interagire con il cavallino e giocare con esso, e infine Mi presento sono il cane, iter educativo in compagnia di un golden retriever e di un terranova in cui i bambini saranno coinvolti in attività di agility e nell’accudimento dell’animale domestico per eccellenza. (S.G.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Sara Corno (Ufficio Stampa Lariofiere), ufficiostampa@lariofiere.com.