- Superando.it - https://www.superando.it -

L’entusiasmo di San Marino per l’handbike e il paraciclismo

Partenza della tappa di San Marino del Giro di Handbike

La partenza della tappa di San Marino del Giro di Handbike

Salite e discese impegnative, in una calda giornata di sole, con un pubblico numeroso ed entusiasta, hanno accolto a San Marino, per il terzo anno consecutivo, il Giro d’Italia di Handbike (sesta edizione), la cui quarta tappa si è appunto disputata all’ombra del Monte Titano, insieme alla terza tappa del primo PIT (Paracycling Italian Tour), disciplina basata sulle discipline del paraciclismo (tandem, tricicli e ciclismo).
Vincitori assoluti per l’handbike sono stati Diego Colombari e Roberta Amadeo, mentre per il PIT si è imposto il campione del mondo Michele Pittacolo.
Queste le attuali Maglie Rosa, ovvero i leader delle classifiche generali, nel Giro di Handbike: Andrea Conti (categoria MH1), Ivan Sperone (MH2), Walter Groppi (MH3), Stefano Girelli (MH4) e Diego Colombari (MH5) e tra le donne Luisa Pasini (WH1), Roberta Amadeo (WH2), Valentina Rivoira (WH3) e Romina Modena (WH4). La Maglia Bianca (classifica dei giovani) è indossata da Paolo Francione e quella Nera (ultimi classificati) da Silvana Taravelli.
Per quanto rigurda invece il PIT, dopo tre tappe a primeggiare sono i seguenti atleti: Stefano Meroni (categoria B-Uomini), Giancarlo Masini (C1-Uomini), Eduard Mihaita Moescu (C2-Uomini), Claudio Campi (C3-Uomini), Michele Pittacolo (C4-Uomini), Yehor Dementyev (C5-Uomini), Antonella Rutigliano (C4-Donne), Jenny Narcisi (C5-Donne), Fabio Nari (T1-Uomini) e Livio Raggino (T2-Uomini).
Prossimo appuntamento il 2 agosto a Bardonecchia (Torino), mentre le tappe successive sono previste per il 6 settembre a Castel di Sangro (l’Aquila), per il 20 settembre ad Albenga (Savona) e per il 18 ottobre a Milano. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@innovaction11.com (Giulia Zomegnan).