- Superando.it - https://www.superando.it -

Le tante proposte della Cooperativa Independent L.

Persone di Independent L. durante un'escursione

Un gruppo di persone che fanno riferimento alla Cooperativa Independent L. di Merano, durante un’escursione

Proprio nei giorni in cui centinaia di persone con disabilità, provenienti da oltre venti Paesi europei, sono a Bruxelles – come abbiamo raccontato in altra parte del giornale – per rivendicare il proprio diritto alla Vita Indipendente e per parlarne con alti rappresentanti dell’Unione e del Parlamento Europeo, ci piace segnalare la ripresa delle attività a pieno ritmo, da parte di una delle organizzazioni nazionali più attive in questo àmbito.
Si tratta della Cooperativa Sociale Independent L. di Merano (Bolzano), che in tutto il territorio dell’Alto Adige offre un servizio di consulenza sociale, gestisce un centro di competenza per ausili tecnologici e informatici, fornisce consulenza per la progettazione senza barriere e organizza corsi di formazione per persone con disabilità. Senza dimenticare, poi, che ormai da alcuni anni gestisce anche, tramite il proprio webcenter, il portale turistico «Alto Adige per tutti».

Come sempre, dunque, Independent L. propone un programma di iniziative quanto mai ricco, sin da questi mesi autunnali, a partire dal Progetto Willi + Posso (Quello che voglio, lo posso imparare), punto d’incontro per bambini con esigenze particolari in età prescolare e scolare e per le loro famiglie, che parte proprio in questi giorni.
In sostanza, nel corso del presente anno scolastico verranno organizzati degli incontri settimanali sia a Merano che a Bolzano, con l’obiettivo di accompagnare e sostenere i bimbi verso una progressiva vita indipendente, migliorandone le capacità di interazione con l’ambiente circostante, anche attraverso l’utilizzo di ausili per la comunicazione.
Il 4 ottobre prossimo, poi, prenderà il via la Settimana dello Sport e del Tempo Libero, rivolta a persone con disabilità motoria, con una trasferta in Val Pusteria. Successivamente, durante tutta la settimana, gli operatori della Cooperativa accompagneranno i partecipanti in svariate attività, tra escursioni, visite guidate e gite in handbike.
E ancora, bisettimanalmente a Merano, per quindici incontri complessivi, vi sarà il corso per personal computer, rivolto anch’esso a persone con disabilità motoria, che dal 6 ottobre consentirà agli appassionati di informatica di frequentare le lezioni, pensate sia per “principianti” che per “progrediti”.

Un importante appuntamento, quindi, organizzato da Independent L. per il 23 e 24 novembre prossimi, sarà la due giorni denominata Vivere senza limitazioni. Tecnologie per l’autonomia, convegno che si terrà presso la sede dell’Accademia Europea (EURAC) di Bolzano.
La prima giornata sarà incentrata sul tema dell’innovazione e gli argomenti trattati avranno lo scopo di fare acquisire ai partecipanti conoscenze utili a rispondere a domande come: quali tecnologie sono attualmente disponibili e quali sono le tendenze tecnologiche per il prossimo futuro? Come abbattere le barriere e garantire una migliore qualità della vita?
Il giorno successivo, invece, il convegno proseguirà con incontri rivolti a scuole e studenti, sul tema Ausili tecnologici per la indipendenza nella quotidianità.
In entrambe le giornate, inoltre, saranno presenti con una piccola esposizione alcune ditte specializzate, che presenteranno le ultime novità del mercato e permetteranno agli interessati di sperimentare i prodotti in prima persona.

Da ultimo, ma non ultimo, va senz’altro ricordato il Progetto MUOVITI!, che propone un training personalizzato a persone con disabilità motoria, cognitiva o sensoriale, per promuoverne la mobilità in autonomia tra le pareti domestiche, al lavoro o nella vita quotidiana in genere. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@independent.it.