- Superando.it - https://www.superando.it -

Correre nel deserto australiano per chi non può farlo

Manifesto di Michele Evangelisti, "Across the Outback", novembre-dicembre 2016

L’immagine scelta per il manifesto dell’iniziativa di Michele Evangelisti

Partirà da Darwin il 13 novembre e arriverà il 31 dicembre ad Adelaide, dopo avere percorso circa 3.100 chilometri nel deserto australiano. Il suo motto sarà Correre per chi non può farlo, perché la sua impresa servirà a raccogliere fondi per l’AUS Niguarda (Associazione Unità Spinale) di Milano, che opera da molti anni a sostegno delle persone con lesione al midollo spinale.

Protagonista di Across the Outback – questo il nome dell’imminente sfida – sarà Michele Evangelisti, atleta esperto di Ultra Endurance, ovvero di gare con durata “al limite”, e l’iniziativa verrà presentata martedì 8 novembre presso il Centro Spazio Vita Niguarda di Milano (Piazza Ospedale Maggiore, 3, ore 11.30), nel corso di un incontro cui interverranno insieme a Evangelisti – moderati dal giornalista Roberto Bof – , Francesco Mondini, vicepresidente di AUS Niguarda e Michele Spinelli, direttore dell’Unità Spinale Unipolare del Niguarda.

Bella anche la frase del letterato T.S. Eliot, scelta per corredare l’invito alla presentazione dell’8 novembre: «Solo coloro che rischiano di spinegrsi troppo lontano possono al limite scoprire quanto lontano si possa andare». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondmenti: comunicazione@ausniguarda.it (Silvia Ferrario).