- Superando.it - https://www.superando.it -

Come garantire eventi culturali realmente per tutti

Torino, OGR (Officine Grandi Riparazioni)

Il complesso delle OGR (Officine Grandi Riparazioni) di Torino

Come avevamo già segnalato nei giorni scorsi in altra parte del giornale, tra le varie iniziative presentate dalla CPD di Torino (Consulta per le Persone in Difficoltà), in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 Dicembre, vi sarà anche quella di domani, martedì 5 dicembre, ovvero l’incontro intitolato OGR: accoglienza e cultura for all (Sala Gillick delle nuove OGR-Officine Grandi Riparazioni*, Corso Castelfidardo, 22, ore 11.30), durante il quale è prevista la presentazione delle Linee Guida sull’accessibilità degli spazi e sulla fruibilità degli eventi culturali delle OGR (Officine Grandi Riparazioni).
Quest’ultimo documento è stato realizzato in collaborazione tra la Fondazione CRT (Cassa di Risparmio di Torino), le OGR (Officine Grandi Riparazioni), la CPD e l’ISITT (Istituto Italiano per il Turismo per Tutti), ed è uno strumento operativo utile ad organizzare eventi realmente per tutti (for all), garantendo a ciascun tipo di pubblico il pieno diritto alla fruizione culturale.

Interverranno Roberta Del Bosco, responsabile dell’Aarea Welfare e Territorio della Fondazione CRT, Giovanni Ferrero, direttore della CPD di Torino e Nicola Ricciardi, direttore artistico di OGR. (S.B.)

*Con Officine (od Officina) Grandi Riparazioni di Torino (OGR Torino), si intende un complesso di edifici situati tra Corso Castelfidardo e Via Paolo Borsellino, nel quartiere torinese di Cenisia, adiacenti alle antiche carceri “Le Nuove”, oggi recuperati e sede del Politecnico di Torino e del nuovo Distretto delle Arti e della Ricerca della Fondazione CRT.

A questo link è disponibile tutto il materiale di approfondimento. Per ulteriori informazioni: uffstampa@cpdconsulta.it.