- Superando.it - https://www.superando.it -

Diventa accessibile nuotare ad Ostuni

Ostuni (Brindisi), gennaio 2018: inaugurazione del sollevatore all'ICOS Sporting Club

Un’immagine riguardante l’inaugurazione del nuovo sollevatore, presso la piscina dell’ICOS Sporting Club di Ostuni (Brindisi)

Alla presenza dei principali rappresentanti istituzionali locali, è stato inaugurato in questi giorni ed è subito entrato in funzione, all’ICOS Sporting Club di Ostuni (Brindisi) – struttura che accoglie la piscina comunale – un sollevatore elettrico che d’ora in poi permetterà anche alle persone con disabilità motoria di entrare e uscire agevolmente dall’acqua.
«Si tratta di un sussidio indispensabile per la nostra attività – ha dichiarato per l’occasione Vincenzo Colucci, direttore dell’ICOS Sporting Club – che va certamente a colmare una lacuna. Avendo infatti già a disposizione una struttura estremamente all’avanguardia, adesso il cerchio si chiude con la possibilità di accogliere con la massima sicurezza le persone che hanno difficoltà motorie e disabilità legate all’uso degli arti inferiori».
Ostuni è anche la città di Vincenzo Falabella, presidente nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), che commenta l’iniziativa con legittima soddisfazione: «Finalmente – dichiara infatti – possiamo disporre ad Ostuni di un luogo che non esclude, e che rappresenterà quindi l’avviamento allo sport per le persone che hanno una disabilità. La piscina comunale, infatti, diventerà un punto di riferimento inclusivo, pensato davvero per tutti i cittadini, un luogo che saprà regalare un sorriso a ragazzi, giovani e adulti che vorranno condividere in armonia e gioia l’amore per il nuoto». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ostuni@icosport.it.