- Superando.it - https://www.superando.it -

Un nuovo Osservatorio Aziendale sulla disabilità

Persona con disabilità al computerCome avevamo accolto positivamente l’iniziativa dell’azienda farmaceutica Merck Serono, che ha portato alla costituzione di un Osservatorio Aziendale sull’Inclusione Lavorativa e alla nomina di un disability manager all’interno di tale Società, altrettanto facciamo ora nell’apprendere la notizia del percorso analogo seguito dal Gruppo Unicredit, che istituirà anch’esso un Osservatorio Aziendale sulla Disabilità.
Soddisfazione viene espressa da Giovanni Scacciavillani, responsabile nazionale dell’Ufficio Politiche della Disabilità del Sindacato UGL, che sottolinea come «questo Osservatorio si avvarrà della figura di un disability manager, per occuparsi della reale inclusione dei lavoratori, consentendo loro di conciliare le esigenze di cura, lavoro e vita, oltreché monitorandone il percorso formativo e di integrazione, per identificare eventuali cause di mancata valorizzazione professionale e produttiva».
«L’istituzione dell’Osservatorio – aggiunge Scacciavillani – è un’importante conquista da estendere ad altre realtà aziendali, perché con costi irrilevanti, porterebbe grandi vantaggi per la produttività, per la salute mentale e fisica dei lavoratori, per le loro famiglie e per l’intera collettività. Continueremo dunque a batterci affinché tutte le barriere, non solo quelle fisiche, ma anche quelle mentali, vengano rimosse realmente, superando gli stereotipi e i pregiudizi che hanno caratterizzato il percorso dei lavoratori con disabilità». (S.B.)

Sui temi trattati nella presente nota suggeriamo ai Lettori la consultazione del testo di Palma Marino Aimone, intitolato Il profilo e le competenze del disability manager (a questo link) e l’elenco degli Articoli correlati, pubblicato a fianco di esso, per mettere a fuoco nel migliore dei modi le nuove tendenze dell’inclusione lavorativa delle persone con disabilità.