- Superando.it - https://www.superando.it -

Un’intera comunità mobilitata a sostegno della Convenzione ONU

New York, 30 marzo 2007, Paolo Ferrero e Giampiero Griffo - firma dell'Italia della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità

Dopo l’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, avvenuta il 13 dicembre 2006 da parte dell’Assemblea delle Nazioni Unite, è il 30 marzo 2007, quando a New York l’allora ministro della Solidarietà Sociale Paolo Ferrero, affiancato da Giampiero Griffo, sottoscrive il Trattato per l’Italia

Nei giorni scorsi il Consiglio Comunale di Mentana, nella Città Metropolitana di Roma, ha approvato una Delibera che fa propria la Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità.
Quel che però rende particolarmente significativo questo atto – già promosso da numerosi altri Enti Locali d’Italia – è che l’iniziativa è nata nell’ambito di un progetto complessivo, denominato Dal riconoscimento dei diritti ad una comunità inclusiva, voluto dalla vicina Cooperativa Il Pungiglione di Monterotondo, all’interno della gestione del Centro Socio Educativo Il Funambolo, con l’obiettivo di impegnare sulla medesima tematica tutti i Comuni del Distretto RM5.1.

Per l’occasione, ad illustrare la Convenzione ONU è stato uno dei suoi “padri italiani”, Giampiero Griffo, componente del Consiglio Mondiale di DPI (Disabled Peoples’ International) e presidente di DPI Italia, organizzazione partner del progetto voluto dal Pungiglione.
In tal senso, Griffo, dopo avere sottolineato la necessità dell’impegno dell’Amministrazione Comunale di Mentana ad applicare la Convenzione per le proprie competenze, ha sottolineato come sia quasi certamente «la prima volta che si cerca di coniugare il sostegno alla Convenzione da parte dei Comuni con una mobilitazione della comunità».
Dal canto suo, il sindaco della città romana Marco Benedetti ha raccolto tali sollecitazioni, impegnandosi ad attivare tutte le iniziative utili alla promozione della Convenzione e di lavorare per rendere accessibile il Museo Garibaldino e la Biblioteca Comunale. (S.B.)

Ringraziamo per la collaborazione Giordano Nisticò.

Per disporre del testo integrale del progetto promosso dalla Cooperativa Il Pungiglione e per ulteriori informazioni: giordanonistico@ilpungiglione.it.