Un modello di cura integrativa per il Parkinson

Si articolerà su una serie di convegni sul territorio – il primo dei quali è in programma per il 19 gennaio a Gallarate (Varese) – il nuovo progetto della Confederazione Parkinson Italia, denominato semplicemente “Modello di cura integrativa”, e sostenuto dalla Società Ralpharma, che intende prendere in considerazione in particolare tre specifici aspetti (farmaci, esercizio fisico e fisioterapia, corretta alimentazione), ritenendoli appunto un “modello di cura integrativa”, tale da rappresentare una garanzia di efficacia nel tempo per le persone con la malattia di Parkinson