- Superando.it - https://www.superando.it -

Prova aperta, alla Scala di Milano, in favore dell’Associazione L’abilità

Riccardo Chailly alla Scala, 28 aprile 2019

Il maestro Riccardo Chailly, durante la “Prova aperta della Filarmonica della Scala” dedicata allo Spazio Gioco dell’Associazione L’abilità

«È stato un evento che ha fortemente emozionato e coinvolto tutti i presenti in sala: volontari, staff, amici e sostenitori della nostra Associazione, perché la musica è uno strumento di comunicazione potentissimo, dalla forte carica emotiva, capace di avvicinare le persone ed evocare ricordi. E per i bambini, il gioco ha esattamente lo stesso significato: permette di relazionarsi con gli altri, attribuendo valore ed emozione al tempo passato insieme»: così, dall’Associazione L’abilità di Milano, raccontano la bella esperienza vissuta a fine aprile, nell’àmbito dell’iniziativa Prove aperte della Filarmonica della Scala, aperta, in date diverse, anche ad altre organizzazioni.
Per l’occasione, dunque, nel celeberrimo teatro milanese, il maestro Riccardo Chailly ha diretto l’orchestra per regalare una serata emozionante e unica a favore dello Spazio Gioco dell’Associazione L’abilità, sulle note di Sibelius e Brahms.
Il concerto – realizzato grazie a UniCredit, con il contributo di UniCredit Foundation e la collaborazione di Esselunga – ha fatto registrare il tutto esaurito e permetterà a L’abilità di garantire per un anno la frequenza di quindici bambini al proprio Spazio Gioco. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Anna Tipaldi (annatipaldi@labilita.org).