- Superando.it - https://www.superando.it -

La tutela delle persone in difficoltà

Disegno che rappresenta l'amministrazione di sostegno

Un disegno dedicato all’amministrazione di sostegno

Presentato anche dal nostro giornale nel mese di aprile dello scorso anno, il progetto WE ARE IN è stato promosso dall’Associazione La Meridiana di Ascoli Piceno, con il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e la partnership dell’Area Vasta 5 dell’ASUR Marche (Azienda Sanitaria Unica Regionale), del Comune di Ascoli Piceno e delle ACLI della città marchigiana.
Obiettivo dell’iniziativa è promuovere il benessere e l’inclusione sociale delle famiglie che vivono situazioni di disagio e di disabilità, strutturando un’offerta di prestazioni integrate, utili a rispondere alla crescente complessità dei loro bisogni: non a caso WE ARE IN, oltre a significare in italiano “Noi ci siamo”, è anche l’acronimo di Welfare Accessibilità Resilienza INclusione.

Ora l’Azione n. 3 del progetto ha organizzato per domani, martedì 18 giugno, presso la Bottega del Terzo Settore di Ascoli Piceno (Corso Trento e Trieste, 18, ore 16), l’incontro dedicato al tema dell’Amministratore di sostegno, rivolto principalmente alle famiglie coinvolte nel progetto stesso, ma aperto a chiunque voglia intervenire e partecipare.
«Scopo del workshop – spiegano i promotori – è quello di informare e formare sulle principali caratteristiche dell’amministrazione di sostegno e quindi circa la disciplina giuridica e i connessi profili fiscali e patrimoniali, nonché in relazione agli aspetti psicosociali e socio sanitari della tutela della persona in particolari condizioni di problematicità. Com’è noto, infatti, l’amministratore di sostegno è una forma di tutela a favore di persone e famiglie in difficoltà, e punta a garantire una sorta di “protezione giuridica” a chi versa in una situazione di disagio nel provvedere ai propri interessi perché privo in tutto o in parte di autonomia, senza tuttavia limitare in modo eccessivo la capacità di agire, a differenza delle predenti e invasive forme dell’inabilitazione e dell’interdizione».

Introdotto e moderato da Roberto Zazzetti, presidente dell’Associazione La Meridiana, l’incontro potrà contare sugli interventi di Giuseppe Camaioni, avvocato (La disciplina giuridica – Chi e come fare richiesta, chi può essere nominato, compiti, doveri e durata), Novella Calvelli, notaio (Aspetti amministrativi, fiscali e patrimoniali – La gestione dei rapporti bancari – Successioni e tutela del patrimonio) e Margherita Pezzini, esperta di Teorie, Culture e Tecniche per il Servizio Sociale (Aspetti psicosociali e socio-sanitari della tutela delle persone in difficoltà). (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: lameridiana.ap@tiscali.it; robertozazzetti@alice.it.