- Superando.it - https://www.superando.it -

Campus estivi inclusivi per bambini e bambine con e senza disabilità

Elaborazione grafica dedicata al progetto "Agricampus +"È aperta anche a bambini e bambine con disabilità la nuova avventura all’insegna dell’inclusione promossa dalla Cooperativa Agricola Sociale La Semente di Limiti di Spello (Perugia), che opera a fianco dell’omonimo Centro Diurno gestito dall’ANGSA Umbria (Associazione Nazionale Genitori di Persone con Autismo).
Il progetto, che si avvale del sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, si chiama AGRICampus+ e si compone di alcuni campus estivi gratuiti dedicati appunto a bambini e bambine con e senza disabilità dai 3 ai 12 anni, che vogliano trascorrere giornate di gioco e attività ricreative a contatto e alla scoperta della natura.
La Semente, va ricordato, è impegnata già da cinque anni nel comparto agricolo con la propria Fattoria Sociale, unendo a tale attività la ristorazione e l’inserimento lavorativo di persone in situazione di svantaggio, in collaborazione con istituzioni pubbliche ed enti profit, nonché con il mondo del terzo settore e la comunità locale. Il progetto AGRICampus+, quindi, che ha preso il via proprio oggi, 21 giugno, e che comprenderà in totale tre cicli successivi, ripartiti per fascia d’età (21 giugno-3 luglio: 6-8 anni; 5-17 luglio: 3-5 anni; 19-31 luglio: 9-12 anni), si inserisce in questo percorso, per realizzare un campus estivo orientato all’educazione ambientale e all’inclusione sociale, tramite l’organizzazione di percorsi di crescita volti a stimolare e migliorare la conoscenza della natura e le capacità di socializzazione. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Ufficio Stampa La Semente (Alessia Chiriatti), alessia.chiriatti@gmail.com.