- Superando.it - https://www.superando.it -

Un’altra azienda che punta sull’inserimento dei lavoratori con sindrome di Down

Giovane con sindrome di Down che lavora al computerLa Società di rivendita Apple C&C Consulting, nata in Puglia e diffusasi successivamente con quaranta punti vendita in tutta Italia, ha messo nero su bianco la volontà di proseguire gli inserimenti di giovani lavoratori e lavoratrici con sindrome di Down presso i propri store nelle città di Bergamo, Foggia, Lecce, Roma e Taranto. Nei giorni scorsi, infatti, è stato sottoscritto in tal senso un protocollo d’intesa tra la stessa C&C Consulting e l’AIPD Nazionale (Associazione Italiana Persone Down).
Come già è accaduto in casi analoghi, l’AIPD garantirà il proprio supporto all’azienda e ai lavoratori attraverso l’impegno del proprio Osservatorio sul Mondo del Lavoro, che curerà il coordinamento, il monitoraggio e la valutazione dei candidati. Se poi nel corso del tempo l’azienda intenderà inserire lavoratori e lavoratrici con sindrome di Down in store presenti in altre città, l’Associazione si impegnerà a coordinarsi con le proprie sedi locali eventualmente presenti o a segnalare le altre organizzazioni operanti in quei territori. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiostampaaipd@gmail.com.