- Superando.it - https://www.superando.it -

La ventitreesima Giornata Nazionale dei Risvegli per la Ricerca sul Coma

Ingresso della Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna

L’ingresso della Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna

Promossa ormai dal 1999 dall’Associazione bolognese degli Amici di Luca – che ha avviato nel capoluogo emiliano la Casa dei Risvegli Luca De Nigris, il centro pubblico innovativo di riabilitazione e ricerca dell’Azienda USL di Bologna – è in programma per il 7 ottobre prossimo la ventitreesima Giornata Nazionale dei Risvegli per la Ricerca sul Coma – Vale la Pena, che sarà anche la settima Giornata Europea dei Risvegli, il tutto sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.
«L’iniziativa – sottolineano dagli Amici di Luca – tornerà dunque ancora una volta per fare rete con varie città italiane e altri Paesi europei e per sensibilizzare l’opinione pubblica, dando voce alle persone con esiti di coma e le loro famiglie, oltreché mettendo in luce le criticità assistenziali e approfondendo le nuove frontiere della ricerca».

Tra i vari passaggi previsti dall’evento, vi sarà innanzitutto un confronto tra le varie organizzazioni coinvolte nell’elaborazione finale della nuova Conferenza Nazionale di Consenso, di cui anche il nostro giornale si è già ampiamente occupato a suo tempo e anche, al Teatro Dehon di Bologna, la rappresentazione dello spettacolo Elogio all’amore, a cura del Gruppo Teatrale degli Amici di Luca, che vede impegnate anche persone uscite dal coma.
E ancora, l’attore e scrittore Alessandro Bergonzoni, testimonial “storico” degli Amici di Luca, presenterà un nuovo spot, volto a promuovere una campagna che andrà in onda sulle reti televisive, nelle radio e sui social.
Il tutto verrà presentato nei dettagli nella mattinata di domani, 29 settembre (ore 11.30), presso il Teatro Dehon di Bologna, nel corso di un incontro cui parteciperanno il già citato Alessandro Bergonzoni; Maria Vaccari, presidente degli Amici di Luca; Fulvio De Nigris, direttore del Centro Studi per la Ricerca sul Coma degli Amici di Luca; Piero Ferrarini, direttore artistico del Teatro Dehon; Andrea De David, presidente del Comitato Provinciale di Bologna del CSI (Centro Sportivo Italiano); Elena Vignocchi, responsabile dei Progetti Europei Futuras (Società Consortile a responsabile limitata); Deborah Fortini, operatrice del Teatro dell’Argine di Bologna.

E da ultimo, ma non  ultimo, va ricordato che la Giornata dei Risvegli, come detto inizialmente, si è allargata da alcuni anni ad altri Paesi europei e anche quest’anno prevede iniziative in Belgio, Danimarca, Lituania, Portogallo e Spagna, grazie al coinvolgimento delle Associazioni, degli Enti, delle Università e dei Centri di Ricerca impegnatisi nei progetti cofinanziati dall’Unione Europea. (S.B.)

Per ogni ulteriore informazione e approfondimento: info@amicidiluca.it.