- Superando.it - https://www.superando.it -

Tutto ciò che riguarda la disabilità nella Legge di Bilancio per il 2022

Loghi di diverse disabilità

Loghi riguardanti le diverse forme di disabilità

Dopo una prima parziale analisi a inizio anno, segnalata anche sulle nostre pagine, il Centro Studi Giuridici HandyLex propone ora un ampio approfondimento dedicato alle parti della Legge di Bilancio per il 2022 (Legge 234/21) che “incrociano” in qualche modo la disabilità e la non autosufficienza. E i temi trattati in tale contributo, di cui suggeriamo senz’altro la consultazione (a questo link) sono davvero numerosi.
Si passa infatti dalla detrazione per interventi finalizzati alla rimozione e al superamento delle barriere architettoniche alla proroga dell’APE sociale (ove APE sta per Anticipazione Pensionistica); da tutto quanto si connette alle misure concernenti il reddito di cittadinanza, ai livelli essenziali delle prestazioni sociali per la non autosufficienza e altri àmbiti sociali; dal finanziamento del Fondo per il sostegno alla parità di genere e per il Piano Strategico Nazionale per le politiche relative alla parità di genere, fino al Piano Strategico Nazionale contro la violenza di genere e ai congedi di paternità.

Ampio spazio viene poi dedicato a una serie di altri Fondi previsti dalla Legge di Bilancio, a partire da quello per la Legge Delega in materia di disabilità (Legge 227/21), per proseguire con quelli rivolti all’inclusione delle persone con disabilità, nonché alla cura delle persone con disturbo dello spettro autistico.

Molto c’è anche sulla scuola, con il Fondo per il contrasto alla povertà educativa, quello per l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione, oltre ai livelli essenziali delle prestazioni in materia di trasporto di alunni e alunne con disabilità e alle misure per rafforzare il diritto allo studio in classi numerose.
E ancora, tra le novità della norma, le agevolazioni per lo sviluppo dello sport da destinare in parte alla pratica sportiva delle persone con disabilità e gli interventi per l’offerta turistica rivolta alle stesse persone con disabilità.
Infine, i contributi per iniziative di enti che operano per la disabilità e i Fondi già previsti nelle annualità precedenti. (S.B.)

Ricordiamo ancora il link al quale è disponibile il nuovo approfondimento sulla Legge di Bilancio per il 2022, curato dal Centro Studi Giuridici HandyLex.