- Superando.it - https://www.superando.it -

Porteremo sempre con noi gli insegnamenti, la simpatia e l’umanità di Andrea

Sulla scomparsa di Andrea Canevaro, di cui abbiamo ieri ampiamente riferito in altra parte del giornale, riceviamo e ben volentieri pubblichiamo il seguente ricordo dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down).

Andrea Canevaro

Andrea Canevaro

Ci ha lasciato Andrea Canevaro, anche se la parola lasciato non ci sembra giusta perché portiamo e porteremo sempre con noi i suoi insegnamenti, la sua simpatia e la sua profonda umanità e con queste riusciremo a sentire Andrea ancora con noi.
Andrea Canevaro ha accompagnato la formazione di moltissimi insegnanti ed educatori con i suoi libri, le sue lezioni, i suoi studi, le ricerche, la sua testimonianza. È certamente uno dei padri dell’inclusione e ha dato un forte impulso alla pedagogia e alla pedagogia speciale in Italia e all’estero.
Per moltissimi anni è stato vicino alla nostra Associazione del cui Comitato Scientifico è stato membro. Anche in occasione del nostro quarantennale, nel 2019, aveva voluto essere presente con un breve video, dove ancora una volta ci aveva stimolato a riflettere e ad agire.
Andrea Canevaro era uno studioso e un innovatore e da “pensionato operoso”, come soleva definirsi, ha continuato fino all’ultimo giorno a fare proposte e a lanciare sfide alla nostra società perché una società più inclusiva e attenta al diverso diventasse così più accogliente per tutti, dove la partecipazione al welfare di prossimità ci vedesse impegnati ad “esserci” come Cittadini e Istituzioni.
Grazie Andrea per tutto questo, per i tuoi insegnamenti, il tuo affetto e i tanti ricordi che ognuno di noi serba nel cuore.

Associazione Italiana Persone Down, aderente alla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).