- Superando.it - https://www.superando.it -

A Trieste c’è “BallAbilità… e molto altro!”

In mattinata (ore 10.30-13) attività di benessere come lo shiatsu, il tuina pediatrico (antica tecnica della medicina tradizionale cinese per ristabilire l’equilibrio energetico) e la ginnastica posturale, seguite da incontri personali o di gruppo con uno psicoterapeuta che collabora con l’organizzazione promotrice. Nel pomeriggio, poi (ore 14.30-18) una performance di bodypainting e la danza di Isabella Goio e Afra Pieri, con bambini e adulti che potranno provare questa esperienza del “corpo dipinto”. Presenzieranno alcuni “Supereroi”, mentre a concludere la giornata saranno la danza e la musica di BallAbilità, progetto inclusivo ideato per la regata Barcolana di Trieste, che consentirà ai presenti di partecipare diventare protagonisti di un momento artistico.
Infine, l’esposizione di alcune piccole/grandi opere d’arte della mostra Divertissement, organizzata nel mese di luglio scorso presso la Sala Espositiva Hermetika a favore dell’AIAS di Trieste.

Sarà tutto questo l’evento denominato BallAbilità… e molto altro!, promosso per dopodomani, sabato 24 settembre presso il parco della Villa Haggiconsta, sede dell’AIAS di Trieste (Viale Romolo Gessi, 8-10).
A organizzare la giornata la stessa AIAS giuliana, nata come Associazione Italiana Assistenza Spastici, ma che oggi si presenta come Associazione per l’autonomia, l’indipendenza e la sicurezza delle persone con disabilità. (S.B.)

Per ogni informazione e approfondimento: aias.trieste@libero.it.