Aprono “Le piccole case” dell’Associazione L’abilità

L’Associazione L’abilità di Milano ha festeggiato recentemente i suoi primi venticinque anni e un altro importante traguardo raggiunto proprio allo scadere di questo quarto di secolo è la realizzazione del Centro “Le piccole case”, nuovo servizio per bambini e bambine con disturbo dello spettro autistico, che il 17 novembre potrà essere visitato da tutti e tutte, per scoprire le attività e le storie dei piccoli che “abiteranno” ogni giorno quelle “piccole case”

Centro "Le piccole case", Associazione L'abilità, MilanoCome abbiamo segnalato anche sulle nostre pagine, l’Associazione L’abilità di Milano ha festeggiato recentemente i suoi primi venticinque anni, e un altro importante traguardo raggiunto proprio allo scadere di questo quarto di secolo è la realizzazione del Centro Le piccole case, nuovo servizio per bambini e bambine con disturbo dello spettro autistico, ormai pronto ad aprire le proprie porte, diventando una risposta concreta ai bisogni urgenti di quei bambini e delle loro famiglie. Laura Dones, infatti, coordinatrice responsabile del Centro e l’équipe delle terapiste (Paola, Beatrice, Bianca, Francesca, Serena e Cecilia), che hanno già lavorato nei mesi di preparazione sotto la direzione di Carlo Riva, sono pronte ad ac cogliere i bambini e a costruire per ognuno di loro un percorso terapeutico e riabilitativo per una nuova quotidianità.

Nel pomeriggio di venerdì 17 novembre (ore 14.30-19), presso la Parrocchia del Preziosissimo Sangue a Milano (/Via Cipro, 8), sarà possibile visitare il nuovo Centro ed entrare nelle colorate casette-aule, insieme all’équipe del Centro Stesso, che racconterà le attività e le storie dei piccoli che “abiteranno” ogni giorno Le piccole case. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: comunicazione@labilita.org (Anna Tipaldi).

Stampa questo articolo