Appuntamenti

Huntington: parlarne si può. Lo faremo insieme

La copertina di "Rockstar. Il coraggio di darsi la possibilità" le cui Autrici saranno presenti all'incontro di domani, 3 dicembre, a Milano

Inserito tra le varie attività di informazione e sensibilizzazione promosse dall’Associazione Huntington ONLUS (La rete italiana della malattia di Huntington), è in programma per la mattinata di domani, 3 dicembre, a Milano, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, l’incontro denominato “Huntington: parlarne si può. Lo faremo insieme”

Io valgo… io amo… l’amore e l’affetto nelle persone con disabilità

Io valgo… io amo… l’amore e l’affetto nelle persone con disabilità

Le persone con disabilità, in tema di affettività e di sessualità, rischiano di trovarsi vittime di tabù o di falsi pudori, cui non riescono a ribellarsi: partirà da questo assunto l’evento online denominato “Io valgo … Io amo… l’amore e l’affetto nelle persone con disabilità”, promosso per la mattinata di lunedì 5 dicembre dall’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità di domani

Solo una società inclusiva può diventare una società ideale

Realizzazione grafica elaborata in occasione di un evento dedicato all'inclusione delle persone con disabilità

«Superare le barriere architettoniche prima, poi quelle culturali, è un dovere di ogni Nazione che si voglia definire civile e democratica»: lo dichiara Salvatore Cimmino, introducendo il convegno “Solo una società inclusiva può diventare una società ideale”, che si terrà domani, 3 dicembre, in corrispondenza della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, presso l’Istituto di Istruzione Superiore Guglielmo Marconi di Torre Annunziata (Napoli), con la partecipazione di autorevoli rappresentanti istituzionali e del mondo accademico

Bambini e bambine con e senza disabilità nel cast di “In stato di grazia”

Bambini e bambine con e senza disabilità compongono il cast di "In stato di grazia"

Otto attori bambini/bambine tra i 9 e i 15 anni, con e senza disabilità, per rappresentare la relazione tra Pinocchio e Geppetto e, più in generale, quella tra genitori e figli: andranno in scena dal 3 al 5 dicembre a Milano, dando corpo e sostanza a “In stato di grazia”, il bel frutto sorto da un anno di laboratorio gratuito, voluto principalmente per promuovere il dialogo e l’inclusione tra bambini e bambine con e senza disabilità e realizzato da Campo Teatrale, centro culturale attivo da oltre vent’anni sul territorio milanese

Un nuovo percorso di accessibilità nel Museo Civico Archeologico di Bologna

Una delle postazioni del percorso di accessibilità, allestita nella grande sala del Museo Civico Archeologico e dedicata a Bologna etrusca (foto di Ornella De Carlo. Courtesy Settore Musei Civici Bologna)

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre, il Museo Civico Archeologico di Bologna si doterà di un nuovo percorso di accessibilità realizzato nell’àmbito del progetto “Musei Speciali per Tutti”, proposto e sostenuto dalla Regione Emilia Romagna, per promuovere l’inclusione delle persone con disabilità e garantire a tutti un accesso arricchito al pieno godimento del patrimonio artistico, culturale e naturale. L’iniziativa verrà presentata nel corso di una conferenza stampa in programma per domani, 2 dicembre

L’impegno della CPD di Torino per il 3 Dicembre

Un convegno, la proiezione di una videoclip e il lancio di una campagna il 3 dicembre, la tradizionale giornata dedicata alle scuole il 6 dicembre: Sono le iniziative proposte in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità di questo 2022 dalla CPD di Torino (Consulta per le Persone in Difficoltà), impegnata tutti gli anni in occasione di tale evento

Quei musei della Campania sempre più accessibili e inclusivi

Si chiama “ManES IN BLU” ed è un’iniziativa laboratoriale in programma per il 3 dicembre, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, che permetterà la fruizione in modalità interattiva del Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele ai bambini con disturbo dello spettro autistico. L’evento si inserisce nell’àmbito del protocollo d’intesa per l’accessibilità e l’inclusione che la Direzione regionale Musei Campania ha sottoscritto con “Tulipano Art Friendly”, progetto della Cooperativa Sociale campana Il Tulipano

“DescriVedendo”: vedere tutti insieme l’arte con gli occhi della mente

Vero e proprio “ponte culturale” fra persone con disabilità visiva e normovedenti, il progetto milanese “DescriVedendo”, di cui è protagonista in prima persona l’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti), proporrà la quarta edizione dell’iniziativa “DescriVedendo ArtisticaMente”, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre, con tre eventi in cui il progetto stesso sarà il filo conduttore di un dialogo aperto e partecipativo tra alcuni dei più importanti Musei di Milano e la realtà delle biblioteche comunali

Salute e disabilità: un incontro possibile

Come ci viene segnalato dalla SIOH (Società Italiana di Odontostomatologia per l’Handicap), che ha anch’essa concesso il patrocinio all’evento, è in programma per il 3 dicembre a Verona, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, il convegno “Salute e disabilità: un incontro possibile”, promosso dall’ULSS 9 Scaligera, in collaborazione con il GALM (Gruppo Animazione Lesionati Midollari), organizzazione che rappresenta e tutela a Verona e Provincia le persone con lesione spinale e conseguente paraplegia o tetraplegia

Quando i luoghi della cultura si aprono all’accessibilità e all’inclusione

Visite multisensoriali, interpretazioni teatrali, itinerari al buio e anche bella musica: tutto ciò è in programma per il 3 Dicembre, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, all’interno di due prestigiosi siti torinesi, quali Villa della Regina e Palazzo Carignano, nel corso di altrettante iniziative promosse dalla Direzione Regionale Musei Piemonte, in collaborazione con alcune Associazioni

Turismo e malattia di Parkinson

Sarà “Turismo e malattia di Parkinson” il tema scelto per l’appuntamento di questa settimana, in programma per domani, 1° dicembre, nell’àmbito della seconda edizione del ciclo di incontri online a partecipazione gratuita e aperti a tutti, denominato “Non siete soli”, nato da un’idea della Confederazione Parkinson Italia e della Fondazione Fresco Parkinson Institute, iniziativa che, come avevamo riferito a suo tempo, è rivolta alle persone con la malattia di Parkinson, nonché ai loro familiari e ai caregiver

Un convegno tutto dedicato ai diritti delle persone con disabilità

In coincidenza con la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, l’ANFFAS Sicilia e quella di Favara (Agrigento) hanno organizzato per il 3 dicembre il convegno “I diritti delle persone con disabilità: dalla Convenzione ONU al Progetto individuale ai sensi dell’art. 14 della l. n. 328/00”, presso l’Istituto Comprensivo Guarino di Favara, sede di un CTS (Centro Territoriale di Supporto all’Inclusione), che rappresenta un esempio di prassi virtuosa in tema di inclusione scolastica

Una guida alternativa (e inclusiva) a Palazzo Reale di Torino

Un nuovo modo di valorizzare e fruire del Palazzo Reale di Torino, dando vita al “Progetto ZanzArTe”, che persegue gli obiettivi di consolidamento dell’integrazione e dell’inclusione delle persone con disagio psichico, attraverso la valorizzazione delle loro attitudini e la creazione di chiavi di lettura originali: è nato per questo il progetto “ZanzArTe”, frutto dell’incontro tra i Musei Reali di Torino e il Laboratorio Zanzara del capoluogo piemontese, che ha dato vita tra l’altro a una “Guida alternativa a Palazzo Reale”. Quest’ultima verrà pubblicamente presentata domani, 1° dicembre

Paralisi cerebrale infantile: una, nessuna e centomila

Organizzato dall’Associazione pisana Eppursimuove, in collaborazione con l’IRCCS Fondazione Stella Maris di Calambrone (Pisa), si terrà il 3 dicembre, in corrispondenza con la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, il corso-convegno “Paralisi cerebrale infantile: una, nessuna e centomila. Prevenzione e cura della disabilità motoria più frequente nell’età evolutiva”, evento aperto anche alle famiglie, che potrà essere seguito in presenza presso l’Auditorium della stessa Fondazione Stella Maris, nonché a distanza

Mamme “scomode” e figli guerrieri

Possiamo sintetizzare con questo titolo il senso dell’incontro in programma il 2 dicembre a Roma, presso Come un Albero Museo Bistrot, durante il quale verranno presentati i libri “Nata Viva” di Zoe Rondini e “Ognuno ride a modo suo. Storia di un bambino irriverente e sbilenco” di Valentina Perniciaro, opere e Autrici già note anche a Lettrici e Lettori del nostro giornale

Per una cultura accessibile: una passeggiata tra i monumenti di Firenze

I monumenti di Firenze accessibili a tutti per vivere liberamente la cultura universale della città toscana: sarà questo lo spirito che animerà l’iniziativa promossa nell’imminenza della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, denominata “Per una cultura accessibile. Passeggiata fra i monumenti di Firenze” e in programma per il 30 novembre dagli Uffizi a Palazzo Pitti, «tutti insieme e nel rispetto di tutti», come viene sottolineato

Co-progettazione e protagonismo delle persone con disabilità

Iniziativa promossa nel territorio del Milanese per offrire alle persone con disabilità l’opportunità di vivere nei propri contesti ruoli più attivi, di reale protagonismo e di fattiva partecipazione nella costruzione delle comunità in cui trascorrono la propria esistenza, il progetto “Nuove Rotte” sarà al centro dell’incontro “La co-progettazione come strumento per promuovere il protagonismo delle persone con disabilità nella costruzione di comunità più giuste”, in programma per il 1° dicembre a Cinisello Balsamo

Il Teatro Accessibile dello Stabile di Torino divenuto questa volta anche “soft”

Ancora una volta prende forma il percorso dedicato all’accessibilità, intrapreso da tempo dal Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, in collaborazione con PANTHEA e con l’Associazione +Cultura Accessibile, per consentire ad un pubblico sempre più ampio di assistere agli spettacoli. Accadrà da domani, 29 novembre, a domenica 4 dicembre, con lo spettacolo “Dante tra le fiamme e le stelle” al Teatro Gobetti di Torino. E questa volta vi è stata anche una replica soft per favorire chi ha difficoltà di apprendimento, disturbo dello spettro autistico o disordini della comunicazione sensoriale

Eventi promossi per la Giornata Nazionale del Parkinson

Domani, sabato 26 novembre, sarà la Giornata Nazionale del Parkinson, evento promosso dall’Accademia LIMPE-DISMOV (Accademia Italiana per lo Studio della Malattia di Parkinson e dei Disordini del Movimento) e dalla Fondazione LIMPE per il Parkinson, che vedrà partecipare a varie iniziative anche la Confederazione Parkinson Italia e le Associazioni ad essa confederate. Ne segnaliamo alcune

Un’arena virtuale per l’incontro tra lavoratori con disabilità e aziende

Dopo il successo ottenuto nella primavera scorsa, dal 28 novembre al 2 dicembre vi sarà una nuova edizione del “Digital Diversity Week”, evento tutto online, dedicato a lavoro e disabilità, incontro tra due realtà, da una parte la domanda di potenziali lavoratori e lavoratrici con disabilità, dall’altra l’offerta da parte delle aziende, che sin troppo spesso non riescono a dialogare nei giusti modi e tempi. Il tutto tramite un solo clic, all’interno di un’arena virtuale accessibile