Occasioni virtuali di incontro tra aziende e candidati lavoratori con disabilità

Saranno virtuali le prossime due tappe dell’”Inclusion Job Day”, quella organizzata da Roma per domani, 29 ottobre, e quella promossa da Milano per il 19 novembre. Si parla dell’iniziativa voluta dalla Società Cesop HR Consulting Company e dall’Agenzia Interaction Farm, per diffondere da una parte cultura, formazione e buone pratiche inclusive, rivolte alle persone con disabilità o ad altri componenti delle “categorie protette”, creando dall’altra parte occasioni di incontro tra candidati e aziende partner, sulla base di concrete opportunità di lavoro. E numerose aziende hanno già aderito

Giovane in carrozzina lavora al computerSaranno segnatamente tutte virtuali le prossime due tappe dell’Inclusion Job Day, quella cioè organizzata da Roma per domani, giovedì 29 ottobre e quella promossa da Milano per giovedì 19 novembre.

Si parla dell’iniziativa già a suo tempo ampiamente presentata sulle nostre pagine, voluta dalla Società Cesop HR Consulting Company e dall’Agenzia Interaction Farm, per diffondere da una parte cultura, formazione e buone pratiche inclusive, rivolte alle persone con disabilità o ad altri componenti delle cosiddette “categorie protette”, creando dall’altra parte occasioni di incontro diretto tra candidati e aziende partner, sulla base di concrete opportunità di lavoro.
E numerose sono già le aziende che hanno confermato la propria partecipazione all’evento di domani, 29 ottobre, componendo un elenco in continuo aggiornamento. (S.B.)

Ringraziamo Arianna Colonello per la segnalazione.

Le iscrizioni all’evento virtuale di Inclusion Job Day, in programma per domani, 29 ottobre, sono aperte (accedendo a questo link). Per ogni ulteriore informazione o approfondimento sull’iniziativa, accedere al sito dedicato alla stessa.

Stampa questo articolo