È tempo di showdown sul lungomare di Cervia

Esordirà domani, 19 giugno, a Cervia (Ravenna), l’evento sportivo “Showdown. Vuoi giocare anche tu?”, a cura dell’UICI di Ravenna, in collaborazione con l’Associazione La Ghirlandina di Modena e con il Fantini Club di Cervia. Al centro dell’iniziativa vi sarà appunto la disciplina dello showdown, l’equivalente “non vedente” dell’air hockey (“hockey da tavolo”) o del tennis tavolo e nell’arco di quattro ore gli atleti della Ghirlandina daranno dimostrazioni di gioco ai presenti, accogliendo tutti coloro che si vorranno cimentare con pallina e guantoni sul campo predisposto per l’occasione

Manifestazione di showdown a Cervia (Ravenna), 19 giugno 2021Esordirà domani, sabato 19 giugno, al Fantini Club di Cervia (Ravenna), l’evento sportivo denominato Showdown. Vuoi giocare anche tu?, organizzato dall’UICI di Ravenna (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), in collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica La Ghirlandina di Modena e con lo stesso Fantini Club.
Al centro dell’iniziativa, come dichiarato esplicitamente dal titolo della stessa, vi sarà la disciplina dello showdown, considerata l’equivalente “non vedente” dell’air hockey (hockey da tavolo) o del tennis tavolo. Nell’arco di quattro ore, dunque (11-13 e 16-18), gli atleti della Ghirlandina daranno dimostrazioni di gioco ai presenti, accogliendo con entusiasmo la curiosità di tutti coloro che si vorranno cimentare con pallina e guantoni sul campo predisposto per l’occasione.

Diffusosi in tutto il mondo, specie negli ultimi anni, lo showdown è uno sport che può essere praticato sia da persone vedenti che da persone non vedenti o ipovedenti, ma solo a queste ultime è consentito partecipare ai tornei internazionali IBSA, la Federazione Internazionale degli sport praticati da persone non vedenti.
Sempre restando a livello internazionale, furono le Paralimpiadi di Atlanta 1996 a rappresentare il vero trampolino di lancio di questa disciplina di cui oggi la Sottocommissione Showdown IBSA sta incoraggiando tornei regionali e nazionali con l’obiettivo di sbarcare alle Paralimpiadi stesse.

«La giornata di domani – sottolineano dall’UICI di Ravenna – sarà una preziosa occasione per conoscere meglio questo sport, giocandolo, in modo tale da alimentarne lo sviluppo e la notorietà. Un ringraziamento particolare vogliamo rivolgerlo al Fantini Club di Cervia che ospiterà la dimostrazione». (S.B.)

Per approfondimenti sull’iniziativa fare riferimento alla pagina Facebook dell’UICI di Ravenna. Per ulteriori informazioni: Marzia Mecozzi (m.mecozzi@audiotre.com).

Stampa questo articolo