I Delfini Blu di Palermo ancora campioni d’Italia della pallanuoto FISDIR

Grazie a una vittoria quanto mai netta contro la Polisportiva Terraglio-Mestrina Nuoto, i Delfini Blu di Palermo si sono aggiudicati per il secondo anno consecutivo il titolo di Campioni d’Italia della pallanuoto FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), presso la Piscina comunale di Mestre. Capitanata da Marina Bellomo, la Società palermitana è ora pronta alle sfide del prossimo anno, oltre ad essersi candidata come team ospitante della terza edizione dei Campionati Italiani FISDIR di disciplina

Delfini Blu di Palermo

L’esultanza in vasca dei Delfini Blu di Palermo, subito dopo la vittoria nel Campionato Italiano di pallanuoto FISDIR

Grazie a una vittoria quanto mai netta contro la Polisportiva Terraglio-Mestrina Nuoto, i Delfini Blu di Palermo si sono aggiudicati per il secondo anno consecutivo il titolo di Campioni d’Italia della pallanuoto FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), presso la Piscina comunale di Mestre, nel corso di un evento organizzato dalla Società Polisportiva Terraglio-Mestrina e patrocinato dalla Regione Veneto e dal Comune di Venezia.
Capitanata da Marina Bellomo, la Società palermitana è ora pronta alle sfide del prossimo anno, oltre ad essersi candidata come team ospitante della terza edizione dei Campionati Italiani FISDIR di disciplina.
A comporre la compagine siciliana, in ordine sparso: Riccardo Lucà, Nicolò Pace, Marco Genovese, Davide Ramondo, Nicolò Bonsignore, Giuseppe Inciardi, Eros Negro, Pietro Chimirri, Eduardo “Edy” Scarnò, Antonio Lo Verde, Giulio Ferrante, Alessio Casalicchio e Pietro Lo Sicco, seguiti dai tecnici Blasco e Davide Di Maio, Riccardo Guaresi e Gregorio Messina. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Ufficio stampa FISDIR Sicilia (Sabrina Longi), sabrinaottavialongi1982@gmail.com.

Stampa questo articolo