L’accessibilità, i beni culturali e i progetti su beni sottoposti a tutela

Organizzato dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia, è in programma per domani, 7 dicembre, a Udine, ma diffuso anche online, l’incontro “Accessibilità e beni culturali: buone pratiche. Progetti su beni sottoposti a tutela”, promosso in occasione delle iniziative riguardanti la recente Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 Dicembre. Vi interverrà anche il CRIBA FVG (Centro Regionale di Informazione sulle Barriere Architettoniche del Friuli Venezia Giulia), per parlare in particolare di progettazione universale

Accessibilità beni culturali, Udine, 7 dicembre 2022Organizzato dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia, è in programma per il pomeriggio di domani, mercoledì 7 dicembre a Udine (Palazzo Clabassi, Via Zanon, 22, ore 17.30-19.30, ma diffuso anche online tramite questo link), l’interessante incontro intitolato Accessibilità e beni culturali: buone pratiche. Progetti su beni sottoposti a tutela, promosso promosso in occasione delle iniziative riguardanti la recente Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 Dicembre.

Rimandando Lettori e Lettrici al programma completo (disponibile a questo link), segnaliamo qui che dopo l’introduzione, il primo intervento sarà curato da Paola Pascoli del CRIBA FVG (Centro Regionale di Informazione sulle Barriere Architettoniche del Friuli Venezia Giulia), sul tema Adottare la progettazione universale come strumento per accrescere la fruibilità dello spazio costruito garantendo una piena inclusione. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: criba@criba-fvg.it.

Stampa questo articolo