L’accessibilità dell’Antiquarium di Sutri alle persone con disabilità visiva

Impegnata ormai da molti anni per l’abbattimento delle barriere, e in particolare di quelle sensoriali, rendendo accessibili l’arte e la cultura, l’Associazione Blindsight Project sta supportando la Società Archeoares, per rendere pienamente accessibile alle persone con disabilità visiva l’Antiquarium Comunale di Sutri, in provincia di Viterbo, museo che raccoglie numerose testimonianze storiche relative all’Antichissima Città di Sutri e al suo territorio, un patrimonio unico fatto di sculture, epigrafi, affreschi e tele

Palazzo Comunale e Antiquarikum di Sutri (Viterbo)

Il Palazzo Comunale e l’Antiquarium di Sutri (Viterbo), coin vista del cortile

Impegnata ormai da molti anni per l’abbattimento delle barriere, e in particolare di quelle sensoriali, rendendo accessibili l’arte e la cultura, l’Associazione Blindsight Project sta supportando la Società Archeoares, per rendere pienamente accessibile alle persone con disabilità visiva l’Antiquarium Comunale di Sutri, in provincia di Viterbo, museo che raccoglie numerose testimonianze storiche relative all’Antichissima Città di Sutri e al suo territorio, un patrimonio unico fatto di sculture, epigrafi, affreschi e tele.
La struttura è ospitata nei piani sottostanti allo storico e antico Palazzo della Comunità di Sutri, la cui loggia si affaccia sulla valle. Attualmente è stata resa accessibile una parte delle opere e dei luoghi, fruibili singolarmente attraverso appositi file audio (disponibili a questo link): «Un piccolo passo per gli addetti ai lavori – sottolineano da Blindsight Project -, ma un enorme passo avanti per ogni persona con disabilità visiva».
Oltre poi al tour virtuale che Archeoares e Blindsight Project offrono gratuitamente, il Museo sutrino è facilmente raggiungibile anche fisicamente (Via di Porta Vecchia, 79, visite da giovedì a domenica, ore 10-13 e 15-18). (S.B.) 

Per le visite all’ Antiquarium Comunale di Sutri, il cui ingresso è posto di fronte alla Chiesa di San Rocco, il consiglio è di parcheggiare gratuitamente le auto nell’area di sosta alberata in Piazza Pisanelli. Per informazioni sull’accessibilità: info@blindsight.eu.

Stampa questo articolo