“Il Computer Insegna” e altri strumenti

Si chiama infatti proprio “Il Computer Insegna”, il software pensato per una didattica efficiente, efficace e personalizzata, messo a disposizione nel proprio sito dal CRD (Centro Regionale di Ricerca e Documentazione sulle Disabilità) della Regione Marche, insieme ad altri utili strumenti, in àmbito di lavoro o di supporto a chi opera quotidianamente con la disabilità

Logo di "Il Computer Insegna"Il CRD (Centro Regionale di Ricerca e Documentazione sulle Disabilità) della Regione Marche ha pubblicato nel proprio sito internet Il Computer Insegna, software per l’attivazione e l’editing di liberi percorsi educativi e di insegnamento, di verifica o riabilitativi, dotati di alta flessibilità e personalizzazione. In particolare, la caratteristica di “apertura” di tale sistema consente ad esso di adattarsi a procedure di valutazione e training, concepite dal singolo docente o educatore, in conformità alle particolari problematiche manifestate dai propri allievi o utenti.
Un software, quindi – quello pensato dall’équipe del CRD Marche – adatto a una didattica efficiente, efficace e personalizzata, e scaricabile gratuitamente, insieme ad alcune altre applicazioni, oltreché al manuale di utilizzo e ad alcuni video tutorial.

Vale inoltre la pena segnalare che sempre nel sito del CRD marchigiano si può scaricare gratuitamente anche il software OFIS, per la gestione informatizzata dei progetti di orientamento finalizzati all’inclusione socio-lavorativa delle persone con disabilità ed è anche possibile accedere al Laboratorio Educativo on line, che supporta le scuole e i servizi socio-educativi operanti nel territorio regionale, per affrontare meglio il lavoro quotidiano con allievi e utenti in situazione di disabilità o con disturbi di apprendimento. (S.B.)

Ringraziamo Roberto Zazzetti per la segnalazione.

Per informazioni e assistenza sugli strumenti menzionati nella presente nota: compins.regionemarche@gmail.com.

Stampa questo articolo