“EASTIN” informa a livello internazionale sugli ausili tecnici disponibili

È senz’altro utile ricordare il sistema informativo internazionale “EASTIN”, portale che aggrega le maggiori banche dati di vari Paesi del mondo sugli ausili tecnici per le persone con disabilità. Si tratta infatti di una preziosa risorsa informativa per le persone con disabilità, per i loro familiari, per gli operatori della sanità, del sociale e della scuola, per le aziende produttrici e fornitrici di ausili, oltre ad essere osservatorio degli ausili disponibili sul mercato nazionale e internazionale

Logo di "EASTIN"A ricordare l’utilità del sistema informativo internazionale EASTIN (European Assistive Technology Network) è la Rete dei CAAD dell’Emilia Romagna (Centri per l’Adattamento dell’Ambiente Domestico). Si tratta infatti di un portale che aggrega le maggiori banche dati di vari Paesi del mondo sugli ausili tecnici per le persone con disabilità, tra cui, per l’Italia, il Portale SIVA (Servizio Informazione e Valutazione Ausili) della Fondazione Don Gnocchi.
«È una preziosa risorsa informativa – viene sottolineato dalla Rete dei CAAD dell’Emilia Romagna – per le persone con disabilità, per i loro familiari, per gli operatori della sanità, del sociale e della scuola, per le aziende produttrici e fornitrici di ausili. È inoltre un validissimo osservatorio degli ausili disponibili sul mercato nazionale e internazionale, che può essere di grande utilità anche per chi opera nella formazione dei professionisti del settore, nella ricerca scientifica, e nelle politiche nazionali e regionali di assistenza protesica». (S.B.)

A questo link è disponibile un video su YouTube, dedicato al portale EASTIN.

Stampa questo articolo