In bocca al lupo, Sindaca Laura!

Nostra collaboratrice di lunga data, Laura Sandruvi ha curato tra l’altro, per «Superando.it», tante belle interviste, parlando di volta in volta, con passione e profondità, di sport, di autonomia, di salute e di molto altro ancora. Già Assessora da un po’ di anni nel Comune di Pagnacco (Udine), ha ricoperto questa carica tenendo sempre presenti, tra i suoi principali punti di riferimento, i diritti delle persone con disabilità e quelli delle persone fragili in genere. Ora possiamo comunicare con particolare piacere a Lettori e Lettrici che da domenica Laura è la nuova Sindaca di Pagnacco

Laura Sandruvi

La nostra collaboratrice Laura Sandruvi, divenuta Sindaca di Pagnacco (Udine)

Nostra collaboratrice di lunga data, Laura Sandruvi ha curato tra l’altro, per «Superando.it», tante belle interviste, parlando di volta in volta di sport, di autonomia, di salute e di molto altro ancora.
Per capirne la passione e la profondità, basta citarne quanto scrisse a suo tempo, parlando di una “casa per l’autismo” inaugurata nel suo Friuli Venezia Giulia. «Quanti si fermano mai a riflettere, a immaginarsi genitori di un figlio con disabilità, se non ci passano nella vita? Si pensa mai a cosa devono affrontare quotidianamente queste mamme e papà, tutti i giorni, con i loro figli? Le cose più banali diventano impraticabili, andare a fare la spesa, portare il bambino dal dentista, a scuola, giocare, discutere, dormire “almeno” 5-6 ore per notte”… Senza poi mettere in conto l’eterna preoccupazione che ogni genitore prova, guardando sia il presente ma soprattutto il futuro. Bisognerebbe fermarsi un attimo e analizzare proprio queste piccole cose, guardare negli occhi di queste persone, occhi pieni di pensieri, di paure, ma anche di tanta speranza».
Un’altra volta le fummo particolarmente grati per avere accettato di raccontare pubblicamente sulle nostre pagine la sua storia personale di una bimba che a un solo anno di vita fu colpita nel 1976 dal terribile terremoto del Friuli, con i conseguenti danni morali e fisici.

A un certo punto Laura ha deciso di impegnarsi nella Pubblica Amministrazione, candidandosi al Consiglio Comunale di Pagnacco, la sua piccola città in provincia di Udine, venendo eletta e diventando poi anche Assessora.
Negli anni ha ricoperto questo ruolo con il grande impegno che ne contraddistingue ogni attività, tenendo sempre presenti, tra i suoi principali punti di riferimento, i diritti delle persone con disabilità e quelli delle persone fragili in genere.
Alle recenti consultazioni comunali, poi, ha fatto un passo in più ed è quindi con particolare piacere che possiamo comunicarne l’elezione a Sindaca di Pagnacco, dopo avere ottenuto quasi il 65% dei voti grazie alle sue due liste civiche.

I nostri complimenti sono quasi scontati e ad essi si aggiungono quelli della FISH Friuli Venezia Giulia (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), tramite le parole del presidente Giampiero Licinio, che sottolinea a propria volta come «Laura, impegnata da anni quale amministratrice nel proprio Comune, abbia saputo cogliere le richieste del territorio senza mai dimenticare le persone fragili. Le auguriamo buon lavoro e di mantenere sempre alta l’attenzione alle persone con disabilità e delle loro famiglie».

Certo, gli impegni di un Sindaco sono molti e quindi non sarà facile, per Laura, trovare troppo tempo anche per la penna (o la tastiera) del nostro giornale. E tuttavia, mai dire mai…
Per il momento, quindi, un grande in bocca al lupo alla Sindaca Laura! (S.B.)

Stampa questo articolo