Per una cultura accessibile: una passeggiata tra i monumenti di Firenze

I monumenti di Firenze accessibili a tutti per vivere liberamente la cultura universale della città toscana: sarà questo lo spirito che animerà l’iniziativa promossa nell’imminenza della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, denominata “Per una cultura accessibile. Passeggiata fra i monumenti di Firenze” e in programma per il 30 novembre dagli Uffizi a Palazzo Pitti, «tutti insieme e nel rispetto di tutti», come viene sottolineato

Firenze, Palazzo Pitti

Palazzo Pitti a Firenze

I monumenti di Firenze accessibili a tutti per vivere liberamente la cultura universale della città toscana: sarà questo lo spirito che animerà l’iniziativa promossa nell’imminenza della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, denominata Per una cultura accessibile. Passeggiata fra i monumenti di Firenze e in programma per la mattinata di dopodomani, mercoledì 30 novembre (ore 10), dagli Uffizi a Palazzo Pitti, «tutti insieme e nel rispetto di tutti», come viene sottolineato.

A organizzare l’evento, patrocinato dal Comune di Firenze e dalla Regione Toscana, è stata l’Associazione Liberamente Abile Sport e Viaggi, insieme all’ADMI (Associazione Dipendenti Ministero Interno and partners), ad Assofly e a Misericordia di Firenze. (S.B.)

Per informazioni: Lorenzo Somigli (lorenzo.somigli@hotmail.it).

Stampa questo articolo