Un regalo originale e solidale

In prossimità delle feste natalizie, ecco una proposta di regalo diversa: sostenere il progetto per l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità in Palestina, tramite la produzione artigianale di gioielli disegnati da un’artista italiana. C’è la possibilità di fare una donazione diretta, di acquistare alcuni prodotti base, necessari per la realizzazione del progetto o uno dei gioielli del catalogo

Azzurra Amoruso indossa i suoi gioielli

È la stessa Azzurra Amoruso a indossare i suoi gioielli

Già almeno un paio di volte abbiamo segnalato ai Lettori il Progetto Moire Terrena, perché è un’idea con alcune qualità che ci sentiamo di valorizzare. È infatti una proposta che incrocia le culture, coinvolgendo l’Italia – e in particolare l’artista di gioielli Azzurra Amoruso – con la Palestina, e soprattutto con le iniziative di inclusione sociale portate avanti ormai da alcuni anni da Hamdan Jewe’i, giovane uomo con disabilità più volte ospitato in Italia e di cui abbiamo pure scritto.
È inoltre una proposta, Moire Terrena, che mescola disabilità, artigianato e inserimento lavorativo, in una zona del mondo, la Palestina, dove le persone con disabilità soffrono non solo per la loro condizione, ma anche per i condizionamenti culturali e sociali che le penalizzano e per la situazione di guerra e povertà in cui si trovano. Per loro si intende attuare un programma di formazione prima, di inserimento lavorativo poi, nella produzione di gioielli artigianali disegnati dalla Amoruso.
Altri punti forti della proposta sono infine la giovanissima età dei suoi promotori e l’originalità dell’idea in sé.

Ora, nel periodo natalizio, rilanciamo questo progetto, che cerca sempre finanziamenti per valorizzare la sua idea natalizia di autopromozione. Il sito internet Moire Terrena.org è stato infatti ristrutturato e sono state aggiunte alcune funzioni. Ora, quindi, è possibile iscriversi all’Associazione direttamente on line e anche rimanere aggiornati sullo stato del progetto, sugli eventi e sulla situazione delle donazioni.
Chi è pertanto alla ricerca di un’idea originale e solidale per queste feste di fine 2012, potrà non solo effettuare una donazione a nome altrui, direttamente dal sito, ma anche scegliere nel dettaglio il modo con cui i suoi soldi verranno spesi. L’opzione Fai un regalo permette infatti di accedere a una pagina dove vengono presentati – anche con commento fotografico – alcuni dei prodotti base che ancora mancano per la realizzazione pratica del progetto e al cui acquisto tutti possono contribuire, dalle lampadine alle mensole, dalla bacheca alle sedie e ai tavoli, fino alla cisterna e al montascale.
Da Moire Terrena arrivano tra l’altro molti suggerimenti ai potenziali donatori, come quello ad esempio di organizzare una tombolata.
In alto a destra, infine, alla voce I nostri prodotti, si possono visionare sia un breve video girato in un uliveto siciliano, sia il catalogo dei gioielli, davvero originali e creativi. Ed è questa un’ulteriore occasione di regalo natalizio. Il campionario con cui è stato realizzato il catalogo è infatti in vendita e chi fosse conquistato da qualcuno dei gioielli può prendere contatto con azzurra.amoruso@libero.it. (Barbara Pianca)

Stampa questo articolo