A Torino, per trovare un impiego

Dal 14 al 16 marzo, sarà lo Juventus Stadium di Torino la sede della quattordicesima edizione di “IOLAVORO”, manifestazione che ormai da anni costituisce un punto di riferimento, nel capoluogo piemontese, per chi da una parte offre lavoro e per chi dall’altra è alla ricerca di un impiego. E l’occasione sarà propizia anche per le persone con disabilità, grazie all’iniziativa “IOLAVORO-H”

Donna con disabilità al lavoroSta per tornare a Torino, dal 14 al 16 marzo, IOLAVORO (presso lo Juventus Stadium, Ingresso A, Corso Scirea, 50), ovvero la quattordicesima edizione della manifestazione organizzata dall’Agenzia Piemonte Lavoro, che ormai da anni costituisce un punto di riferimento, nel capoluogo piemontese, per chi da una parte offre lavoro e per chi dall’altra è alla ricerca di un impiego, nei settori turistico-alberghiero, della ristorazione, del benessere, del commercio, della grande distribuzione organizzata, dell’agroalimentare e delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT).
E anche questa volta, durante l’evento, è in programma IOLAVORO-H, selezione di personale con disabilità, realizzata in collaborazione con l’AIPS (Associazione Italiana Paralisi Spastica) e con il supporto del Centro per l’Impiego di Torino.

«Questo servizio spiegano i promotori – vuole affermare alcuni princìpi fondamentali ai quali le imprese dovrebbero attenersi, riaffermando la centralità delle persone, in una prospettiva di pari opportunità ed equità, affinché tutti i Cittadini abbiano pari accesso alle occasioni d’inserimento lavorativo».
Per quanto poi riguarda la specifica situazione del lavoro di persone con disabilità nella provincia di Torino, viene sottolineato che il loro crescente numero nelle liste del collocamento ne denota certamente un minor impiego lavorativo da parte dei servizi competenti.

Va ricordato infine che per favorire l’assunzione e l’inserimento di personale appartenente alle categorie protette all’interno del loro organico, le aziende che aderiranno al servizio IOLAVORO-H – oltre a ricevere un premio della Regione Piemonte – potranno partecipare gratuitamente all’evento. (S.B.)

Ringraziamo per la segnalazione la CPD di Torino (Consulta per le Persone in Difficoltà).

Per ulteriori informazioni: info@iolavoro.org.

Stampa questo articolo