I primi vent’anni celebrati innanzitutto con un nuovo logo

«“Vent’anni insieme”: crediamo sia un buon viatico per raccontare in maniera sintetica la nostra mission, che è sempre stata quella di lavorare per migliorare la condizione delle persone con autismo e delle loro famiglie e di farlo insieme a loro stesse, alle istituzioni, ai volontari e a tanti pezzi della società civile che in vari modi hanno dato significato allo stare insieme, sia a livello nazionale che internazionale»: viene presentato così, dalla Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone, il logo speciale elaborato per questo 2018, che coincide con il ventennale dalla propria nascita

Fondazione Bambini e Autismo: 1998-2018, Vent'anni insieme

Il logo realizzato dalla Fondazione Bambini e Autismo per il proprio ventennale

«Vent’anni insieme: crediamo sia un buon viatico per raccontare in maniera sintetica la nostra mission, che è sempre stata quella di lavorare per migliorare la condizione delle persone con autismo e delle loro famiglie. Tale lavoro, però, lo abbiamo fatto insieme alle persone con autismo, alle famiglie, alle istituzioni, ai volontari e a tanti pezzi della società civile che in vari modi hanno dato significato allo stare insieme, sia a livello nazionale che internazionale. Con questo logo, quindi, vogliamo ricordare a chi ci conosce, ma soprattutto a chi non ci conosce, che la nostra è un’organizzazione non profit, nata dal basso, cresciuta in vent’anni e proiettata verso il futuro».
La Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone presenta così il logo speciale elaborato per questo 2018, che coincide con il ventennale dalla propria nascita, avvenuta appunta nel 1998, e che scandirà tutte le numerose iniziative di quest’anno.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: relazioniesterne@bambinieautismo.org.

Stampa questo articolo