Kit informativo su minori stranieri e con disabilità

Proseguendo il proprio impegno di informazione e sensibilizzazione, nell’àmbito della “XVII Settimana di azione contro il razzismo”, promossa dall’UNAR, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (a difesa delle differenze) della Presidenza del Consiglio, la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) mette a disposizione di tutti il kit informativo “I diritti non chiedono permesso”, rivolto a minori stranieri e con disabilità, famiglie, associazioni, operatrici e operatori del settore

Giovane ragazza straniera in carrozzinaAvevamo ampiamente riferito, la scorsa settimana, dell’impegno di informazione e sensibilizzazione della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), nell’àmbito della XVII Settimana di azione contro il razzismo, iniziativa promossa dall’UNAR, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (a difesa delle differenze) della Presidenza del Consiglio.
Proseguendo in quell’impegno, la stessa FISH mette ora a disposizione di tutti il kit informativo denominato I diritti non chiedono permesso, rivolto a minori stranieri e con disabilità, famiglie, associazioni, operatrici e operatori del settore.

Frutto del progetto Disabilità: la discriminazione non si somma, si moltiplica – Azioni e strumenti innovativi per riconoscere e contrastare le discriminazioni multiple, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e anch’esso già ampiamente presentato a suo tempo dal nostro giornale, il kit informativo – vademecum non esaustiv0,o ma utile strumento di comprensione e diffusione dei diritti delle persone migranti con disabilità, disponibile in diverse lingueviene rilanciato proprio oggi, 22 marzo, in occasione della seconda iniziativa dedicata dalla FISH alla Settimana di azione contro il razzismo, vale a dire l’omonimo incontro I diritti non chiedono permesso, in corso di svolgimento mentre scriviamo, curato insieme all’ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione) e alla LEDHA, la Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità, che costituisce la componente lombarda della FISH. (S.B.)

A questo link è disponibile il kit informativo I diritti non chiedono permesso. Per ulteriori informazioni: ufficiostampa@fishonlus.it (Gaetano De Monte).

Stampa questo articolo