Il Terzo Settore saluta con favore la rielezione del presidente Mattarella

«La disponibilità del presidente Mattarella a guidare il Paese per un secondo mandato garantisce stabilità di Governo e autorevolezza a livello internazionale, e riconferma la grande stima che abbiamo sempre avuto per un Presidente che ha sempre riconosciuto e ricordato il ruolo e l’impegno delle organizzazioni del Terzo Settore e del Volontariato per la coesione delle nostre comunità e lo sviluppo inclusivo e sostenibile del nostro Paese»: lo dichiara Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, dopo la rielezione di Sergio Mattarella alla massima carica dello Stato

Mattarella e Manfredi Selvaggi, novembre 2021

La consegna dell’attestato di “Alfiere della Repubblica” da parte del presidente della Repubblica Mattarella ad Alessio Manfredi Selvaggi, giovane con sindrome di Down, avvenuta nel dicembre 2021. Durante il suo primo settennato, Mattarella ha sempre manifestato grande attenzione per le persone con disabilità e per tutti i temi che le riguardano

«Siamo profondamente grati al presidente Mattarella, che in questo settennato così difficile e impegnativo ha sempre dedicato un’attenzione particolare e tutt’altro che scontata alle azioni e al ruolo del Terzo Settore nel nostro Paese»: lo aveva scritto su queste stesse pagine, la scorsa settimana, Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, manifestando una gratitudine per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, riconfermata ora, dopo la sua rielezione alla massima carica dello Stato.
«Salutiamo con favore – dichiara infatti Pallucchi – la rielezione del presidente Mattarella, espressione di un forte senso delle Istituzioni e prova di un alto senso di responsabilità, così indispensabile per il nostro Paese in questo momento delicato di crisi sociale, sanitaria ed economica. La sua disponibilità a guidare il Paese per un secondo mandato garantisce stabilità di Governo e autorevolezza a livello internazionale, e riconferma la grande stima che abbiamo sempre avuto per un Presidente che ha sempre riconosciuto e ricordato il ruolo e l’impegno delle organizzazioni del Terzo Settore e del Volontariato per la coesione delle nostre comunità e lo sviluppo inclusivo e sostenibile del nostro Paese». (S.B.)

Per ulteriori informazioni: stampa@forumterzosettore.it.
A questo link è disponibile l’elenco completo di tutti i soci – tra cui anche la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) – e degli aderenti al Forum Nazionale del Terzo Settore.

Stampa questo articolo