Tutto sul mondo sportivo delle persone con disabilità

Basket, torball, goalball, showdown, tennis tavolo, handbike, ma anche quel che si sta facendo a Londra per l’accessibilità delle Paralimpiadi 2012 e molto altro: sarà particolarmente ricco, il 27 ottobre, il programma della nuova puntata di “No Limits – Sportivamente Abili”, la prima trasmissione TV interamente dedicata al mondo sportivo paralimpico delle persone con disabilità – sia a livello laziale che nazionale – esperienza avviata il 5 ottobre scorso dal network Gold TV

Una partita di goalball, gioco di squadre praticabile da atleti con disabilità visiveSarà particolarmente ricco – mercoledì 27 ottobre (ore 21) – il programma della quarta puntata di No Limits – Sportivamente Abili, la prima trasmissione TV interamente dedicata al mondo sportivo paralimpico delle persone con disabilità – sia a livello laziale che nazionale – esperienza avviata il 5 ottobre scorso nel network Gold TV. A realizzarla, lo ricordiamo, è la Cooperativa Tandem, in collaborazione con il CIP Roma (Comitato Italiano Paralimpico) e «Salute News», oltre che con il contributo della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio (si legga nel nostro sito la presentazione, cliccando qui).

L’attenzione sarà puntata questa volta sul Campionato Nazionale di basket, con i risultati e le interviste relative alla prima giornata di A1. In studio sarà presente Angelo Peloso, ex atleta e dirigente di wheelchair basket, per il commento e l’analisi delle partite.
Ma nella trasmissione si parlerà anche di torball – il calcetto per non vedenti e ipovedenti con palla sonora – di cui il 29 ottobre cominceranno i Campionati del Mondo a Teramo, di goalball (in italiano letteralmente “pallarete”, gioco di squadra che può essere praticato da atleti con disabilità visive) e di show down (altro gioco praticato da non vedenti, simile al tennis tavolo), con collegamenti telefonici dallo studio e filmati.
Lo spazio successivo sarà poi dedicato al basket  FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale), con la presenza, in studio, di Marco Carboni della Società Archetto di Roma. E non mancherà nemmeno il consueto appuntamento con l’accessibilità, curato dall’architetto Daniela Orlandi, che si soffermerà sulle strutture in via di realizzazione a Londra in occasione delle Paralimpiadi del 2012.
Infine i Campionati Mondiali di tennis tavolo, in corso di svolgimento a Seul in Corea del Sud, una “finestra” sulla Venicemarathon di handbike, conclusasi il 24 ottobre con l’ex aequo di Podestà e Zanardi, e altre notizie flash, tutte riguardanti il movimento sportivo degli atleti con disabilità. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: riccardo.fanales@sociale.it.
Stampa questo articolo