I pesci combattenti

Alessia Berra, Giulia Ghiretti, Federico Morlacchi, Francesca Secci, Fabrizio Sottile, Arianna Talamona e Arjola Trimi: sono loro i sette “pesci combattenti”, ovvero i campioni italiani del nuoto paralimpico le cui storie sono al centro dell’omonimo film-documentario di Riccardo Barlaam, che verrà proiettato in prima visione nel corso di un incontro in programma per il 24 maggio a Milano

Locandina della prima visione del film-documentario "I pesci combattenti"Alessia Berra, Federico Morlacchi, Fabrizio Sottile, Arianna Talamona (della Società POLHA Varese), Giulia Ghiretti (Ego Nuoto Parma), Francesca Secci (SaSpo Cagliari) e Arjola Trimi (Polisportiva Bresciana No Frontiere): sono loro i sette “pesci combattenti” che danno il nome all’omonimo film-documentario di Riccardo Barlaam, la cui prima visione è in programma per mercoledì 24 maggio a Milano, presso l’Auditorium Testori della nuova sede della Regione Lombardia (Via Melchiorre Gioia, 37, ore 18).
In esso vi sono infatti proprio le storie dei sette campioni italiani di nuoto paralimpico che si allenano a Milano e in Lombardia e delle loro imprese alla Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 e a raccontarle saranno personaggi noti come Federica Pellegrini, Linus e Nicola Savino e saranno presenti loro stessi alla proiezione del 24 maggio. (S.B.)

Ringraziamo per la segnalazione Daniela Colonna Preti, presidente dell’Associazione Polisportiva Dilettantistica per Disabili POLHA-Varese.

Per ulteriori informazioni: ipescicombattenti@monnalisaweb.com.

Stampa questo articolo